Tigullio Vino Homepage Home TigullioVino.it Blog Blog Vinix

> Operatori
» Registrazione operatori
» Operatori già registrati
» Club
» Pubblicità
» Newsletter
» Annunci vino-cibo
» Aggiungi ai Preferiti

> News e iniziative
» News ed eventi di rilievo
» Eventi locali, degustazioni
» Terroir Vino

> Contenuti e risorse
» Naviga per regione
» Vino & Olio
» Aziende testate
» Rubriche
» Tgv Blog
» Doc e Docg
» Recensioni Ristoranti
» Esperti
» Strade del Vino
» Parchi italiani
» Viaggi
» Video
» Contatti
» Faq

> Interagire col sito
»
Invia campionatura vino
»
Invia campionatura olio
» Segnala eventi
» Invia comunicati stampa
» Associati al Club
» Recensioni ristoranti
» Invia ricette


> Iscrizione newsletter
Iscriviti alla newsletter di TigullioVino.it per ricevere settimanalmente gli aggiornamenti via e-mail con le degustazioni, le news e gli approfondimenti della Redazione.
La tua e-mail :



> Pubblicità

> Siti e blog del Network
TigullioVino (Magazine)
Vinix (Social Network)
VinoClic (Pubblicità)


Aggiungi alla barra di Google
Il Blog Network di TigullioVino.it
VinoPigro
A Modest Proposal, di Riccardo Modesti
Rotfl! il Blog di JFSebastian usenettaro 2.0
Rotfl! il Blog di JFSebastian usenettaro 2.0

TigullioVino.it ©
E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione della Redazione.
Mappa del sito
Chi siamo / curiosità
Links
Privacy
Contatti







          
                      
          Appunti di degustazione


           Torna all'archivio

           Segnala questa degustazione ad un amico
Friuli Grave Doc Tocai Friulano Gaiare 2003
Azienda Agricola Pradio dei F.lli Cielo
LocalitÓ Felettis - Via Udine, 17 33050 Bicinicco (UD)
Tel. 0432.990123 Fax 0444.686134
Alcol : 13 Bottiglia 0,75 l Vitigni : Tocai Friulano 100%
Data degustazione : 06/2004


Tocai friulano riconoscibilissimo già al colore, con un bel giallo paglierino carico con ricordi verdolini, di splendida limpidezza e buona consistenza. Il vitigno si conferma immediatamente al naso con una mandorla amara che accompagna il degustatore dalla prima olfazione fino alla deglutizione. Insieme alla mandorla, con ottima corrispondenza gusto olfattiva, incontri il frutto, frutta bianca e gialla, anche esotica, ancora decisamente fresca, perfettamente integra. In bocca è vino di bella intensità e pienezza, decisamente morbido, ma ben sorretto dal possente nerbo acido e da buona componente salina per immediata soddisfazione gustativa. In effetti non è ancora perfettamente equilibrato, per via dell'esuberante freschezza, ancora in modulazione. In deglutizione il ricordo della mandorla amara, unito al frutto fresco, lascia a lungo ricordo di sé. Vino di struttura e di grande rispetto del vitigno. Lo trovate in enoteca tra gli 8 e i 9 euro.

Voto di TigullioVino.it (da 1 a 5 chiocciole) : @@@


Filippo Ronco