Tigullio Vino Homepage Home TigullioVino.it Blog Blog Vinix

> Operatori
» Registrazione operatori
» Operatori già registrati
» Club
» Pubblicità
» Newsletter
» Annunci vino-cibo
» Aggiungi ai Preferiti

> News e iniziative
» News ed eventi di rilievo
» Eventi locali, degustazioni
» Terroir Vino

> Contenuti e risorse
» Naviga per regione
» Vino & Olio
» Aziende testate
» Rubriche
» Tgv Blog
» Doc e Docg
» Recensioni Ristoranti
» Esperti
» Strade del Vino
» Parchi italiani
» Viaggi
» Video
» Contatti
» Faq

> Interagire col sito
»
Invia campionatura vino
»
Invia campionatura olio
» Segnala eventi
» Invia comunicati stampa
» Associati al Club
» Recensioni ristoranti
» Invia ricette


> Iscrizione newsletter
Iscriviti alla newsletter di TigullioVino.it per ricevere settimanalmente gli aggiornamenti via e-mail con le degustazioni, le news e gli approfondimenti della Redazione.
La tua e-mail :



> Pubblicità

> Siti e blog del Network
TigullioVino (Magazine)
Vinix (Social Network)
VinoClic (Pubblicità)


Aggiungi alla barra di Google
Il Blog Network di TigullioVino.it
VinoPigro
A Modest Proposal, di Riccardo Modesti
Rotfl! il Blog di JFSebastian usenettaro 2.0
Rotfl! il Blog di JFSebastian usenettaro 2.0

TigullioVino.it ©
E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione della Redazione.
Mappa del sito
Chi siamo / curiosità
Links
Privacy
Contatti







          
                      
          Appunti di degustazione


           Torna all'archivio

           Segnala questa degustazione ad un amico
Dolcetto di Ovada Doc La Mondina 2002
La Mondina - Tagliolo Monferrato (AL)
Alcol : 12,5 - Vitigni : Timorasso 100% - Bottiglia : 0,75 l
Data degustazione : 11/2004


Di un bel rosso rubino limpidissimo, questo Dolcetto di Lino Rava, deputato parlamentare democratico di sinistra nonché vignaiolo dell'Alessandrino e discepolo del suo maestro, Pino Ratto, rivela buona consistenza. Il naso è decisamente franco di dolcetto, un varietale assolutamente preciso e riconoscibile che riconduce ai caratteri peculiari del vitigno, di buona intensità e persistenza, profondo. Su tutto il lampone e la mora. In bocca, di buon corpo, rivela bell'equilibrio tra morbidezza ed un tannino piacevolmente asciutto. La lunga persistenza fruttata in deglutizione, chiude lievissimamente amaricante ma è vino di beva senz'altro piacevole e fresca, soprattutto considerata l'annata dalla quale è stato ottenuto. Il suo prezzo in enoteca si attesta intorno ai 10 euro la bottiglia, un buon rapporto qualità / prezzo.

Voto di TigullioVino.it (da 1 a 5 chiocciole) : @@@


Filippo Ronco