Tigullio Vino Homepage Home TigullioVino.it Blog Blog Vinix

> Operatori
» Registrazione operatori
» Operatori già registrati
» Club
» Pubblicità
» Newsletter
» Annunci vino-cibo
» Aggiungi ai Preferiti

> News e iniziative
» News ed eventi di rilievo
» Eventi locali, degustazioni
» Terroir Vino

> Contenuti e risorse
» Naviga per regione
» Vino & Olio
» Aziende testate
» Rubriche
» Tgv Blog
» Doc e Docg
» Recensioni Ristoranti
» Esperti
» Strade del Vino
» Parchi italiani
» Viaggi
» Video
» Contatti
» Faq

> Interagire col sito
»
Invia campionatura vino
»
Invia campionatura olio
» Segnala eventi
» Invia comunicati stampa
» Associati al Club
» Recensioni ristoranti
» Invia ricette


> Iscrizione newsletter
Iscriviti alla newsletter di TigullioVino.it per ricevere settimanalmente gli aggiornamenti via e-mail con le degustazioni, le news e gli approfondimenti della Redazione.
La tua e-mail :



> Pubblicità

> Siti e blog del Network
TigullioVino (Magazine)
Vinix (Social Network)
VinoClic (Pubblicità)


Aggiungi alla barra di Google
Il Blog Network di TigullioVino.it
VinoPigro
A Modest Proposal, di Riccardo Modesti
Rotfl! il Blog di JFSebastian usenettaro 2.0
Rotfl! il Blog di JFSebastian usenettaro 2.0

TigullioVino.it ©
E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione della Redazione.
Mappa del sito
Chi siamo / curiosità
Links
Privacy
Contatti







          
                      
          Appunti di degustazione


           Torna all'archivio

           Segnala questa degustazione ad un amico

Colli Piacentini Doc Gutturnio 2004
Azienda Agricola La Tosa
LocalitÓ La Tosa 29020 Vigolzone (PC)
Tel. 0523.870727 Fax 0523.870358
Vitigni: Barbera 65%, Bonarda 35 % - Alcol : 13 - Bottiglia : 0,75 l
Data degustazione : 04/2005


E' un piacere incontrare vini come questo e purtroppo sempre più raro. Un vino frutto di eccezionale nitidezza che coinvolge fin dalla sua presentazione cromatica, di un bellissimo rosso rubino intenso, dall'unghia vagamente purpurea. Al naso accoglie il degustatore con un bellissimo fruttato rosso pulito intenso e fresco, di qualità superiore dove, su tutto, scorgi in particolare la marasca piacevolmente affiancata da una leggera speziaturadecisamente riconducibile all'apporto della bonarda in uvaggio. Grande qualità e finezza, grande pulizia. Passi all'assaggio ed ogni speranza viene confermata da un'eccezionale corrispondenza gusto-olfattiva che ripresenta qui un frutto fresco d'acidità, in perfetto equilibrio con la coponente tannica e sapida, impreziosito e reso più intrigante e profondo da una nota selvatica, assolutamente tipica per questo tipo di vino. La beva è agilissima e di giusta persistenza aromatica. Davvero un calice piacevolissimo di grande pulizia ed eleganza, complimenti. Il suo prezzo in enoteca si attesta intorno ai 9 euro la bottiglia, più che meritati.

Voto di TigullioVino.it (da 1 a 5 chiocciole) : @@@@


Filippo Ronco