Tigullio Vino Homepage Home TigullioVino.it Blog Blog Vinix

> Operatori
» Registrazione operatori
» Operatori già registrati
» Club
» Pubblicità
» Newsletter
» Annunci vino-cibo
» Aggiungi ai Preferiti

> News e iniziative
» News ed eventi di rilievo
» Eventi locali, degustazioni
» Terroir Vino

> Contenuti e risorse
» Naviga per regione
» Vino & Olio
» Aziende testate
» Rubriche
» Tgv Blog
» Doc e Docg
» Recensioni Ristoranti
» Esperti
» Strade del Vino
» Parchi italiani
» Viaggi
» Video
» Contatti
» Faq

> Interagire col sito
»
Invia campionatura vino
»
Invia campionatura olio
» Segnala eventi
» Invia comunicati stampa
» Associati al Club
» Recensioni ristoranti
» Invia ricette


> Iscrizione newsletter
Iscriviti alla newsletter di TigullioVino.it per ricevere settimanalmente gli aggiornamenti via e-mail con le degustazioni, le news e gli approfondimenti della Redazione.
La tua e-mail :



> Pubblicità

> Siti e blog del Network
TigullioVino (Magazine)
Vinix (Social Network)
VinoClic (Pubblicità)


Aggiungi alla barra di Google
Il Blog Network di TigullioVino.it
VinoPigro
A Modest Proposal, di Riccardo Modesti
Rotfl! il Blog di JFSebastian usenettaro 2.0
Rotfl! il Blog di JFSebastian usenettaro 2.0

TigullioVino.it ©
E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione della Redazione.
Mappa del sito
Chi siamo / curiosità
Links
Privacy
Contatti







          
                      
          Appunti di degustazione


           Torna all'archivio

           Segnala questa degustazione ad un amico

Colli Piacentini Doc Gutturnio Vigna Morello 2003
Azienda Agricola La Tosa
LocalitÓ La Tosa 29020 Vigolzone (PC)
Tel. 0523.870727 Fax 0523.870358
Vitigni: Barbera 60%, Bonarda 40% - Alcol : 14,5 - Bottiglia : 0,75 l
Data degustazione : 04/2005


Nel calice si presenta di un bellissimo color rosso rubino intenso, quasi impenetrabile al raggio di luce tanta è la sua consistenza e la sua trama antocianica. Al momento della degustazione è forse ancora un poco chiuso al naso e da il meglio di se al gustativo. All'assaggio infatti trovi un vino di grande impatto e sostanza dove il frutto intenso e maturo gode però di una snellezza d'eccezione che ne consente una beva davvero piacevole. Anche qui, come nel compagno "minore" d'azienda, Stefano e Ferruccio Pizzamiglio sono riusciti ad esprimere appieno le caratteristiche varietali dei due vitigni in uvaggio con una bonarda che dona selvaticità e polpa ed una barbera che snellisce benissimo il sorso con una fresca ventata d'acidità. Bello il risultato finale, decisamente un ottimo vino. Il suo prezzo in enoteca si attesta intorno ai 17/18 euro la bottiglia, più che meritati.

Voto di TigullioVino.it (da 1 a 5 chiocciole) : @@@@


Filippo Ronco