Tigullio Vino Homepage Home TigullioVino.it Blog Blog Vinix

> Operatori
» Registrazione operatori
» Operatori già registrati
» Club
» Pubblicità
» Newsletter
» Annunci vino-cibo
» Aggiungi ai Preferiti

> News e iniziative
» News ed eventi di rilievo
» Eventi locali, degustazioni
» Terroir Vino

> Contenuti e risorse
» Naviga per regione
» Vino & Olio
» Aziende testate
» Rubriche
» Tgv Blog
» Doc e Docg
» Recensioni Ristoranti
» Esperti
» Strade del Vino
» Parchi italiani
» Viaggi
» Video
» Contatti
» Faq

> Interagire col sito
»
Invia campionatura vino
»
Invia campionatura olio
» Segnala eventi
» Invia comunicati stampa
» Associati al Club
» Recensioni ristoranti
» Invia ricette


> Iscrizione newsletter
Iscriviti alla newsletter di TigullioVino.it per ricevere settimanalmente gli aggiornamenti via e-mail con le degustazioni, le news e gli approfondimenti della Redazione.
La tua e-mail :



> Pubblicità

> Siti e blog del Network
TigullioVino (Magazine)
Vinix (Social Network)
VinoClic (Pubblicità)


Aggiungi alla barra di Google
Il Blog Network di TigullioVino.it
VinoPigro
A Modest Proposal, di Riccardo Modesti
Rotfl! il Blog di JFSebastian usenettaro 2.0
Rotfl! il Blog di JFSebastian usenettaro 2.0

TigullioVino.it ©
E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione della Redazione.
Mappa del sito
Chi siamo / curiosità
Links
Privacy
Contatti







          
                      
          Appunti di degustazione


           Torna all'archivio

           Segnala questa degustazione ad un amico

Enigma Sicilia Bianco Igt 2003
FatasciÓ
Via Galileo Galilei, 95 Palermo (PA) - Tel. 091.6932060 Fax 091.6932059
Alcol : 13%vol. - Bottiglia : 0,75 l - Vitigni : Grillo 50%, Grecanico 30%, Inzolia 20%
Data degustazione : 06/2006


I Terreni di provenienza sono nella zona di San Giuseppe Jato, in provincia di Palermo, su colline che vanno dai 350 metri agli 800 metri, deriva da un assemblaggio d'uve autoctone siciliane, con prevalenza di Grillo su Grecanico ed Inzolia, vendemmiate manualmente e pressate in modo soffice, il mosto Ŕ stato illimpidito staticamente a freddo. E' seguita la fermentazione a temperature controllate e l'affinamento in serbatoi d'acciaio sui propri lieviti per svariati mesi. Dopo l'imbottigliamento il vino Ŕ maturato in cantina ancora per sei mesi prima dell'immissione sul mercato. Nel bicchiere presenta un fulgido colore giallo paglierino carico con note dorate, lacrime fitte. Al naso le sensazioni olfattive si dispiegano su note floreali e fruttate, ginestra, zagara, frutti maturi come pesca, melone e albicocca, note agrumate. In bocca Ŕ di gran calore e sapiditÓ, con buona freschezza, e chiusura con note di pepe bianco e mandorla tostata.

Voto di TigullioVino.it (da 1 a 5 chiocciole) : @@@@



Luigi Salvo