Tigullio Vino Homepage Home TigullioVino.it Blog Blog Vinix

> Operatori
» Registrazione operatori
» Operatori già registrati
» Club
» Pubblicità
» Newsletter
» Annunci vino-cibo
» Aggiungi ai Preferiti

> News e iniziative
» News ed eventi di rilievo
» Eventi locali, degustazioni
» Terroir Vino

> Contenuti e risorse
» Naviga per regione
» Vino & Olio
» Aziende testate
» Rubriche
» Tgv Blog
» Doc e Docg
» Recensioni Ristoranti
» Esperti
» Strade del Vino
» Parchi italiani
» Viaggi
» Video
» Contatti
» Faq

> Interagire col sito
»
Invia campionatura vino
»
Invia campionatura olio
» Segnala eventi
» Invia comunicati stampa
» Associati al Club
» Recensioni ristoranti
» Invia ricette


> Iscrizione newsletter
Iscriviti alla newsletter di TigullioVino.it per ricevere settimanalmente gli aggiornamenti via e-mail con le degustazioni, le news e gli approfondimenti della Redazione.
La tua e-mail :



> Pubblicità

> Siti e blog del Network
TigullioVino (Magazine)
Vinix (Social Network)
VinoClic (Pubblicità)


Aggiungi alla barra di Google
Il Blog Network di TigullioVino.it
VinoPigro
A Modest Proposal, di Riccardo Modesti
Rotfl! il Blog di JFSebastian usenettaro 2.0
Rotfl! il Blog di JFSebastian usenettaro 2.0

TigullioVino.it ©
E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione della Redazione.
Mappa del sito
Chi siamo / curiosità
Links
Privacy
Contatti







          
                      
          Appunti di degustazione


           Torna all'archivio
Grillo Sicilia Igt 2006
Di Giovanna
Corso Umberto I 137 - 92017 Sambuca di Sicilia (AG) Tel e Fax: 0925941086
Alcol : 13,5%vol. - Bottiglia : 0,75 l - Vitigno: Grillo 100%
Data degustazione : 06/2007


L'azienda Di Giovanna Ŕ a di Sambuca di Sicilia, si avvale della consulenza dell'enologo Riccardo Cotarella e predilige il regime biologico per la coltivazione delle uve. Quelle che compongono il Grillo provengono dal vigneto Gerbino, il terreno Ŕ di medio impasto con argille miste gialle e grigio scure.
Le uve sono pigiate in modo soffice, il mosto ottenuto Ŕ fatto fermentare in acciaio in fermentini da cinquanta ettolitri, a temperatura controllata di 18░ C., Ŕ affinato sulle fecce fini circa tre mesi con bat˘nnage. Versandolo nel bicchiere si mostra cristallino e dal bel colore paglierino, di consistenza. L'impatto olfattivo di buona intensitÓ Ŕ caratterizzato da frutta esotica, mela, burro. In bocca secco e caldo, di buona freschezza e lunghezza.

Voto di TigullioVino.it (da 1 a 5 chiocciole) : @@@@



Luigi Salvo