Tigullio Vino Homepage Home TigullioVino.it Blog Blog Vinix

> Operatori
» Registrazione operatori
» Operatori già registrati
» Club
» Pubblicità
» Newsletter
» Annunci vino-cibo
» Aggiungi ai Preferiti

> News e iniziative
» News ed eventi di rilievo
» Eventi locali, degustazioni
» Terroir Vino

> Contenuti e risorse
» Naviga per regione
» Vino & Olio
» Aziende testate
» Rubriche
» Tgv Blog
» Doc e Docg
» Recensioni Ristoranti
» Esperti
» Strade del Vino
» Parchi italiani
» Viaggi
» Video
» Contatti
» Faq

> Interagire col sito
»
Invia campionatura vino
»
Invia campionatura olio
» Segnala eventi
» Invia comunicati stampa
» Associati al Club
» Recensioni ristoranti
» Invia ricette


> Iscrizione newsletter
Iscriviti alla newsletter di TigullioVino.it per ricevere settimanalmente gli aggiornamenti via e-mail con le degustazioni, le news e gli approfondimenti della Redazione.
La tua e-mail :



> Pubblicità

> Siti e blog del Network
TigullioVino (Magazine)
Vinix (Social Network)
VinoClic (Pubblicità)


Aggiungi alla barra di Google
Il Blog Network di TigullioVino.it
VinoPigro
A Modest Proposal, di Riccardo Modesti
Rotfl! il Blog di JFSebastian usenettaro 2.0
Rotfl! il Blog di JFSebastian usenettaro 2.0

TigullioVino.it ©
E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione della Redazione.
Mappa del sito
Chi siamo / curiosità
Links
Privacy
Contatti







          
                      
          Appunti di degustazione


           Torna all'archivio

Sforzato di Valtellina Docg Canua 2003
Sertoli Salis
Piazza Salis 3 - 23037 Tirano (SO) Tel: 0342/710404 Fax: 0342/710428
Alcol : 15,50%vol. - Bottiglia : 0,75 l - Vitigno: Nebbiolo 100%
Data degustazione : 1/2007


Deriva da uve Chiavennasca raccolte in vigne di vecchio impianto nei comuni da Tresivio a Tirano.
Al momento della vendemmia i grappoli perfettamente maturi e sani, sono messi "a riposo" sulle mantavole per l'appassimento. Secondo l'andamento metereologico invernale e della concentrazione zuccherina raggiunta, l'appassimento Ŕ prolungato tra la fine di Gennaio e il mese di Marzo dell'anno seguente alla raccolta . Dalla pigiatura il mosto che si ottiene ha un'elevata densitÓ zuccherina (25-30%), fermenta per circa due settimane a contatto con le bucce, il successivo affinamento avviene per 24 mesi in carati da 450 litri e barriques da 225 litri. Nel bicchiere si presenta limpido, dal bel colore rosso granato e con lacrime dense di gran consistenza estrattiva. Al naso Ŕ intenso e complesso, con un susseguirsi di fiori di sambuco, fruttato d'uva passita, aromi di sottobosco, tabacco, noce moscata e liquirizia. In bocca Ŕ estremamente elegante e raffinato, caldo di morbidezza, di gran velluto, dove la freschezza ancora presente si unisce alla mineralitÓ ed a tannini misurati e precisi. Ricco al punto giusto, chiude con una persistenza aromatica intensa balsamica da gran vino.

Voto di TigullioVino.it (da 1 a 5 chiocciole) : @@@@@



Luigi Salvo