Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Olio

Olio Extravergine di Oliva Tosco Igp Toscano Biologico 2012

di Commissione di TigullioVino

Cultivar: Olivastra Seggianese, Frantoio e Leccino.
Metodo di raccolta delle olive: a mano.
Molitura-estrazione: ciclo continuo a freddo (frangitore a dischi, gramolatura con atmosfera inerte e decanter). Le olive sono frante entro 6 ore dalla raccolta.
Bottiglie e lattine prodotte: l’equivalente di 10 quintali d’olio in vari formati.
Confezionamento: bottiglie da cl 10, 25 e 50; lattine da 5 litri.
Data scadenza: 06-2014 - Lotto: 0213 (25 cl).

Esame organolettico ed altre considerazioni
Aspetto: limpido. Colore: giallo con riflessi verdolini. Odore: fruttato leggero e fresco, discretamente persistente, con sentori vegetali d’erbe fresche di campo, cardo, brattee di carciofo, e lieve di umori boschivi e mentastro. Sapore: sapido, con netto ma piacevole piccante, di sensibile percezione amara e lieve astringenza, di buona fluidità, abbastanza persistente. Retrogusto: carciofo, mandorla e cicoria. Impiego gastronomico: a crudo su pasta e fagioli, trippe al verde, pollo alla piastra. In cottura con minestra di fave, frittata di zucchini e patate, pappa col pomodoro, agnello con carciofi. Per acquistarlo: direttamente in azienda. I prezzi delle bottiglie: 10 cl € 4,00; 25 cl € 8,00; 50 cl € 15,00. Lattina da 5 litri € 70,00.

Note: l’Azienda fondata nell’ormai lontano 1991, è la realizzazione di un progetto derivato per l’amore della terra, o meglio per l’olivicoltura. Francesco Fanciulli con la moglie Federica ed il suocero Luciano acquistarono in quell’anno, un oliveto con piante ultrasecolari in stato d’abbandono. Dopo vari anni di duro lavoro, Francesco Fanciulli ne ha fatto un razionale oliveto. Non solo. Dal 2003, produce olive da coltivazione biologica certificata, da cui ottiene due extravergini IGP Toscano Biologico. Oltre agli extravergini, si possono acquistare castagne dell’Amiata IGP: Marrone, Cecio e Bastarda rossa.

Valutazione di Tigulliovino: 16/20 (@@@@)

Letto 2308 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Commissione di TigullioVino

Commissione di TigullioVino

 Sito web
 e-mail

La commissione degustatrice di TigullioVino.it opera dall'aprile del 2000 con scrupolo e professionalità, nel rispetto della fatica e del...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area olio

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti