Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Eventi > Food

TRA IL BOTTACCIO E GIV (Gruppo Italiano Vini) L’ARMONIZZAZIONE DEGLI OPPOSTI SI CREA A TAVOLA

Dovevia Bottaccio, 1, Montignoso (MS) - Forte dei Marmi

Quandoil 08 giugno 2013

di Anna Salvi

MappaArticolo georeferenziato

Da un’idea dello chef del Relais&Chateaux Nino Mosca l’unicità di piatti e vini sta nella loro differenza

Forte dei Marmi, 31 maggio  2013Sabato 8 giugno gli opposti si incontrano e si armonizzano sulla tavola del Bottaccio, storica dimora settecentesca e membro trentennale del gruppo Relais & Chateaux, in un evento enogastronomico che coinvolge come partner la prima azienda vitivinicola italiana e tra le prime aziende al mondo nella produzione e commercializzazione di vini di pregio GIV (Gruppo Italiani Vini).

All’interno del ristorante gourmet del Bottaccio si effettuerà un lungo viaggio del gusto attraverso il Belpaese, dopo un’attenta selezione di produttori che rappresentano territori e culture diverse tra loro ma che sono uniti dalla stessa passione e rispetto delle tradizioni.

L’elegante residenza, ricavata da un frantoio ad acqua, ospiterà infatti una serata durante la quale verranno degustati vini del gruppo GIV in abbinamento a piatti realizzati dallo chef Nino Mosca con una particolare commistione tra produzioni del Sud, del centro e del Nord Italia.

Il menu inizia con una fresca e sudista Tartare di Pesce Spada agli Agrumi accompagnata da un caloroso nordico Vino Riserva Nicolò D’Arco, un Trento DOC del 2006. A seguire un classico di pesce, la Zuppetta di pescato di rete alla Siciliana con, a farle da contraltare enologico, un piemontese Gavi DOCG 2012 Tenimenti Ca’ Bianca.

Inversione di tendenza sui primi con nel piatto un classico della Valtellina, i suoi Pizzoccheri fatti a mano e nel bicchiere un Casaly Catarratto di Montagna Sicilia DOC 2012 della Tenuta Rapitalà.

Costatine di Agnello al forno alla Saracena e Sciatt con il solido e corposo Sfurzat Carlo Negri della Valtellina DOCG – di Nino Negri a giocare di sponda.

Chiusura dolcissima con Bisciola e Gelato di pistacchi di Bronte e Vin Santo del Chianti Classico DOC 1997 di Melini.

Il giro d’Italia a tavola e in bottiglia si conclude in gloria.

Prezzo 55 euro vini inclusi


Per informazioni e prenotazioni:
Tel. 0585.340031
eventi@bottaccio.it

Informazioni per la stampa Bottaccio
Sergio Mori
Tel. 347.4750414
sergio.mori@morseconsulting.it

Letto 2128 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Anna Salvi


 e-mail

 IL BOTTACCIO: ROMANTICHE FUGHE PRENATALIZIE A DUE PASSI DA FORTE DEI MARMI Per il weekend dell’Immacolata il suggestivo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti