Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Food > Vademecum di Cucina

Vademecum di Cucina

Russia, cucina assaggiata ad Ekaterinburg

di Enrico Tournier

MappaArticolo georeferenziato

Si presenta come una cucina molto delicata, con particolare attenzione ai sapori naturali con cotture semplici prevalentemente per ebollizione o alla piastra. Tutto accompagnato con la onnipresente salsa Smetana ( panna acida). Nelle zuppe vi è spesso uso di erbe aromatiche come aneto, cerfoglio, prezzemolo, piuttosto che spezie. Non avendo olio, si usa burro o grasso animale, per esempio, nel brodo delle zuppe la carne di manzo viene cotta assieme al suo grasso. Il menu inizia sempre con una insalata mista o composta con carne o pesce, segue una zuppa piuttosto liquida. Il secondo piatto è cotto alla piastra o bollito, accompagnato con verdure sempre bollite o alla piastra ed una salsa di accompagnamento.
L'impressione è quella di una cucina salutistica e dietetica, ben equilibrata. Non abbondante nelle porzioni, ma varia e per questo soddisfacente. L'uso della pasta, come avviene in Italia, non è considerato anche se esistono dei piccoli ravioli che somigliano molto ai won ton cinesi cotti al vapore.
La cucina più pretenziosa si rifà alla cucina francese internazionale.

INSALATA MISTA

Pomodoro 3 spicchi
Cetriolo fresco 4 rondelle
Lattuga 1 foglia
Olive nere 3
Formaggio fresco 5 cubetti
Prezzemolo
Peperone 4 cubetti
Condire con poco olio di girasole


ZUPPA CON SALMONE

Salmone 4 cubetti
Albume uovo sodo qualche pezzetto
Patate bollite 5 cubetti
Erba cipollina
Aneto
Carota a julienne qualche filetto


SECONDO DI POLLO E VERDURE

Mezzo petto di pollo marcato alla piastra e rifinito in forno
Verdure sbollentate e marcate sulla piastra
Peperone una faldina
Melanzana un dichetto
Porro un pezzetto tagliato a mustacciolo
Zucchino una fettina
Patate bollite con la buccia
Salsa: fondo bruno di pollo un cucchiaio

Il pasto viene accompagnato con panini e burro.
Alla fine pasto tè o cafè americano.

Letto 5321 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Enrico Tournier

Enrico Tournier


 e-mail

Il mio nome è Enrico Tournier , prima cuoco per hobby, poi chef per professione. Ho sempre coltivato un certo interesse per la cucina, ma solo...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti