Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > News > Food

ALMA: Corso Superiore di Sala e Bar per Assistant Restaurant & Bar Manager

di Virgilio Pronzati

MappaArticolo georeferenziato

ALMA, la Scuola Internazionale di Cucina Italiana apre il

Corso Superiore di Sala e Bar per Assistant Restaurant & Bar Manager 

Si inaugura il nuovo ristorante didattico “MATER” con una cena di gala a cura dei Maestri ALMA: gli allievi storici di Gualtiero Marchesi guidano gli studenti del Corso Superiore di Cucina Italiana

Lunedì 6 luglio ALMA, La Scuola Internazionale di Cucina Italiana ha presentato il primo corso in Italia per Assistant Restaurant & Bar Manager. Presenti alla conferenza stampa il Presidente di ALMA Enzo Malanca, il Rettore e Maestro Gualtiero Marchesi, il Direttore Generale Andrea Sinigaglia, il Presidente della Camera di Commercio di Parma Andrea Zanlari, Laura Gianferrari della Direzione Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna, il Direttore del Corso Superiore di Sala e Bar Roberto Gardini, il Coordinatore Didattico di ALMA Wine Academy Ciro Fontanesi, il Presidente dell’Associazione Noi di Sala Marco Reitano, Pierluigi Cucchi, Docente FIPE e Carlo Hassan Presidente AMIRA.

Per celebrare l’inizio di questo nuovo corso una cena d’eccellenza realizzata dai discepoli storici di Gualtiero Marchesi, che a loro volta guideranno una brigata di cucina formata dagli studenti del Corso Superiore di Cucina Italiana di ALMA: Paolo Lo Priore, chef del Ristorante I Tre Cristi, (MI); Silvio Salmoiraghi, chef del Ristorante Acquerello, Fagnano Olona (VA); Cristian Busone, Gelateria Imperiale, (BS); Marco Soldati, Michel Magada e Tiziano Rossetti, attualmente chef istruttori del Corso Superiore di Cucina Italiana.

La cena viene realizzata nel nuovo Ristorante Didattico da poco costituito: MATER sarà il suo nome, un nome latino breve e semplice che richiama la madre e che ben rappresenta l’obiettivo della scuola ALMA che ha il compito di nutrire e insegnare. “Madre” è una parola universale, che appartiene a  tutti i popoli tutte le culture, il termine in se ha assonanza con la parola materia, concetto fondamentale nella cucina del Rettore Gualtiero Marchesi. Il Ristorante MATER sarà il luogo privilegiato per la formazione degli allievi di sala, uno spazio innovativo e all’avanguardia ma che rispetta il gusto classico dell’accoglienza dell’alta ristorazione italiana. Bormioli, Triveneta Parchetti, Davide Groppi, Broggi, queste le aziende italiane partner di ALMA che hanno sostenuto la realizzazione del progetto.

La ristorazione ha bisogno di figure di sala formate che possano dare valore al lavoro della cucina, come dichiarato dai grandi chef italiani, a partire da Gualtiero Marchesi, Rettore di ALMA, che sostiene come un buon servizio di sala rappresenti il 60% del successo di un ristorante.

La forte domanda del mercato rispetto all’esigenza di figure specializzate e competenti in questo segmento è testimoniata dalle realtà d’eccellenza che hanno scelto di sostenere il corso: FIPE, l’associazione Noi di Sala, Gruppo NH Hotels, Armani Hotel Milano, l'associazione AIFBM, Osteria Francescana, Villa Crespi, Enoteca Pinchiorri, Ristorante Don Alfonso, Ristorante Da Vittorio.

Il corso è destinato ai diplomati delle scuole dell’enogastronomia e dell’ospitalità, agli operatori della ristorazione che desiderano professionalizzarsi e a chi aspira ad una posizione manageriale nel comparto accoglienza della ristorazione e dell’hotellerie.

Grande attenzione all’interno del corso verrà data anche al mondo del bar e del servizio del caffè, in cui ALMA consolida il legame con un partner storico come l’Università del Caffè illy: “Abbiamo concepito le  attività formative per contribuire al benessere delle persone che si prendono cura del caffè e di coloro che lo consumano, con l’obiettivo finale di garantire sempre la migliore esperienza di degustazione possibile, a tutti i consumatori del mondo”  Moreno Faina, direttore Università del Caffè.

“Per fare questo mestiere, per servire gli altri, bisogna avere dentro una grande poesia e una grande libertà.”spiega il Direttore Generale di ALMA Andrea Sinigaglia “Non esiste ricompensa adeguata per chi fa della felicità degli altri il suo mestiere e come dice Benigni nel film La vita è bella: caro studente ricordati che tu servi, ma non sei un servo”.

“Dalla mia esperienza di chef ho capito a un certo punto che solo una grande sala è in grado di far oltrepassare il limite di eccellenza alla grande cucina”commenta Giovanni Ciresa, Coordinatore didattico di Cucina ALMA.

Il corso è a numero chiuso e della durata di sei mesi: tre mesi di lezioni full time, otto ore dal lunedì al venerdì, con lezioni teoriche e pratiche che spaziano dalle tecniche di sala e di sommellerie alla psicologia della comunicazione, storia e cultura della gastronomia, gestione della leadership e delle risorse umane. Alla fine del percorso residenziale gli allievi svolgeranno lo stage formativo di tre mesi in una struttura in Italia o internazionale. L’attestato finale è quello di “Assistant Restaurant & Bar Manager”.

Con questo corso ALMA riconferma il suo impegno nel campo dell’alta formazione professionale, con l’obiettivo di restituire identità e valore al ruolo del “Professionista di Sala” rispondendo in modo concreto alla domanda crescente del mercato del lavoro, come testimoniato dagli annunci che arrivano sul portale www.almalink.it da parte di tutte le più grandi realtà del mondo della ristorazione, che lamentano quanto nelle loro strutture ci sia bisogno di figure formate, competenti, capaci di far vivere al cliente contemporaneo un’esperienza completa e coinvolgente, che unisca all’eccellenza della cucina il gusto e il benessere di una grande accoglienza.

ALMA (www.alma.scuolacucina.it) è il più autorevole centro di formazione della Cucina Italiana a livello internazionale. Sotto la guida del Rettore Gualtiero Marchesi ALMA forma cuochi, pasticceri, sommelier, manager della ristorazione e assistant & restaurant bar manager provenienti da ogni Paese per farne veri professionisti grazie ai sui programmi realizzati con insegnanti altamente qualificati. ALMA ha sede nella splendida cornice della Reggia di Colorno (Parma).

 

Letto 5586 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Virgilio Pronzati

Virgilio Pronzati


 e-mail

Virgilio Pronzati, giornalista specializzato in enogastronomia e già docente della stessa materia in diversi Istituti Professionali di Stato...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti