Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > News > Food

ALMA proclama i vincitori del food contest dedicato alla cucina giapponese: “Italian Creation with Japanese Ideas”

di Virgilio Pronzati

MappaArticolo georeferenziato

Si è conclusa la prima edizione del contest  ALMA dedicato alla cucina giapponese che ha visto trionfare la coppia di allievi del Corso Superiore di Cucina 

Domenico Fazzari e Marcello Gado con la loro ricetta “Gamberi salati al sake, gelato di wasabi, frittura di asparagi e cialda di alga nori”

 Si è svolta ad ALMA La Scuola Internazionale di Cucina Italiana, la finale del concorso  “Italian Creation with Japanese Ideas”, indetto in collaborazione con Silver Stone JP., nota casa editrice giapponese, e ispirato alla cucina tradizionale nipponica, a cui hanno potuto partecipare gli allievi del 29° Corso Superiore di Cucina Italiana e del 21° Corso Superiore di Pasticceria.

La competizione è avvenuta in seguito alla preziosa lezione dedicata alla cucina giapponese tenuta da lKimio Nonaga, ospite speciale della scuola e Chef di terza generazione del "Nihobashi-Yukari", celebre maison amata anche dalla casa imperiale giapponese, con il Docente ALMA di Storia della Cucina Italiana Luca Govoni.

Protagonista assoluto è stato il "Washoku", la cucina tradizionale giapponese che gli studenti sono stati chiamati a rivisitare, presentando una ricetta rappresentante la migliore combinazione tra materia prima giapponese e stile italiano in cucina.

La coppia composta da Domenico Fazzari e Marcello Gado si è aggiudicata la vittoria: la ricetta, gamberi salati al sake, gelato di wasabi, frittura di asparagi e cialda di alga nori ha sorpreso i membri della giuria internazionale, tra cui Kazuyoshi Umemoto, Ambasciatore giapponese in Italia, Yoshihiro Murata, proprietario e Chef del ristorante KiKunoi, con sede a Kyoto e Hiroshi Shimizu, Presidente e CEO dell’azienda Fuji Oil Co. La giuria di ALMA era invece composta dai due Coordinatori Didattici di Cucina e Pasticceria, Giovanni Ciresa e Matteo Berti e dal Docente Luca Govoni. Secondi classificati Alessandro Pacchioni e Andrea Ruisi, con la loro ricetta “Panta Rei”.

I vincitori del contest si sono aggiudicati un importante premio: un viaggio di una settimana in Giappone, con itinerario organizzato tra le ricchezze culturali e gastronomiche del Giappone, che permetterà loro di approfondire conoscenze e curiosità sul mondo orientale.

****

ALMA (www.alma.scuolacucina.it) è il più autorevole centro di formazione della Cucina Italiana a livello internazionale. Sotto la guida del Rettore Gualtiero Marchesi ALMA forma cuochi, pasticceri, sommelier, manager della ristorazione e assistant & restaurant bar manager provenienti da ogni Paese per farne veri professionisti grazie ai sui programmi realizzati con insegnanti altamente qualificati. ALMA ha sede nella splendida cornice della Reggia di Colorno (Parma).

Nella Foto: i due vincitori Domenico Fazzari e Marcello Gado con Kazuyoshi Umemoto, Yoshihiro Murata e Hiroshi Shimizu. 

Letto 6182 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Virgilio Pronzati

Virgilio Pronzati


 e-mail

Virgilio Pronzati, giornalista specializzato in enogastronomia e già docente della stessa materia in diversi Istituti Professionali di Stato...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti