Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Vino

Vermentino e Verruzzo Monteverro, vini preferiti per il brindisi degli innamorati

Doveal l ristorante, a casa, in albergo ecc...

Quandoil 14 febbraio 2018

di Mariella Belloni

A SAN VALENTINO DILLO CON UN FIORE

 

Con una grafica floreale - ispirata a un’opera d’arte - sono la scelta ideale per festeggiare

 

Un’emozione è per sempre. Ecco allora che la scelta del vino, del luogo e del momento in cui condividerlo con la persona amata sono fondamentali. Ogni istante si trasforma in un ricordo indelebile. Cosa di meglio quindi per il 14 febbraio di una cena o un aperitivo con il vino giusto?

 

Monteverro, tenuta gioiello a metà strada tra Capalbio e la Costa d’Argento propone due vini seducenti, perfetti per l’occasione: un bianco, il Vermentino 2017 un rosso, il Verruzzo 2015. Da scegliere in base al menu, certo, ma anche in base alla personalità dell’amato.

 

Un innamorato di carattere e poco incline ai facili sentimentalismi? Perfetto il Verruzzo che significa piccolo cinghiale ed esprime esattamente il temperamento forte e dinamico di questo vino: una prevalenza di uve classiche bordolesi ma con anche un’anima della tradizione enologica italiana grazie a una percentuale di Sangiovese. Potente, aromatico e morbido, un vino elegante e di carattere per chi vuole conquistare con raffinatezza e – allo stesso tempo – con brio. Sfumature rosso intenso, aroma di ciliegia, cassis e melograno con note di sottobosco, cedro e spezie, petali di rosa, prugna, lavanda, fragoline di bosco conquistano sin dal primo sorso.

 

Se invece si vuole scommettere sulla freschezza delicata, la scelta d’obbligo è il Vermentino.  Un vitigno che ama le zone costiere e i terreni soleggiati, proprio come quelli della tenuta Monteverro. Un vino croccante, fine e armonioso con aromi fruttati e freschi. Dall’anima mediterranea, con il suo colore dorato, conquista i palati più esigenti grazie alla spontaneità della giovinezza e al suo profumo fruttato e floreale, con note minerali, è il sodalizio perfetto con antipasti, piatti di mare e secondi di pesce e carni bianche.

 

E siccome anche l’occhio vuole la sua parte ecco che le due etichette si trasformano esse stesse in un messaggio delicato di amore e attenzione: tratto leggero e colori tenui per i 3 fiori che ornano il Vermentino – perfetta espressione del vino stesso -. Un elegante gioco di linee e sfumature che rendono omaggio alla raffinatezza della Cantina di Capalbio. Segno deciso e una tonalità di rosso accesso per il Verruzzo, vino pieno di aromi e di eleganza italiana.

 

Insomma non resta che stappare la bottiglia d'autore. Buon San Valentino!

 

Le etichette sono ispirate all’installazione dell’artista Elena Saracino, opera ospitata in tenuta nell’estate 2017 nell’ambito dell’iniziativa Arte&Vino.

Per maggiori informazioni visitare il sito www.monteverro.com  oppure il profilo Facebook @Monteverrowines. Per sapere dove trovare il Vermentino e Verruzzo  Monteverro, contattare sales@monteverro.com o 0564 890724

 

 

 

Letto 503 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti