Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Vino

Corteaura presenta la sua nuova etichetta: Insé 2012 Franciacorta Docg Pas Dosé

DoveVeronafiere, Verona (VR) - Vinitaly

Quandodal 15 aprile 2018 al 18 aprile 2018

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

In anteprima al Vinitaly l’ultimo nato dell’azienda di Adro (Brescia): un Pas Dosé millesimato dal carattere autentico, affinato lungamente sui lieviti
Vinitaly: Palaexpo Lombardia Pad. A16-17

Verona: 15-18 aprile 2018

 

Corteaura, giovane azienda dedicata interamente alla produzione di Franciacorta, si presenta al Vinitaly con una novità: Insé 2012 Franciacorta Docg Pas Dosé.

Insé 2012 è un blend di Chardonnay (65 %) e Pinot Nero (35 %), frutto di una vendemmia manuale nell’ultima decade di agosto 2012; è stato vinificato in acciaio per preservare tutta la freschezza del frutto, ha sostato sui lieviti per 54 mesi e, al momento della sboccatura, non ha avuto  nessuna aggiunta di liqueur, lasciando esclusivamente le tracce naturali degli zuccheri dell’uva. Insomma, un Franciacorta che nasce e si sviluppa…in sé, dove niente è aggiunto all’integrità, la decisione e all’autenticità tipiche di un non dosato. 

Insé è prodotto, nella vendemmia 2012, in sole 6.200 bottiglie. Nel calice mostra un carattere di particolare complessità, nitido negli aromi: la dolcezza del miele, la freschezza del timo e delle erbe aromatiche, l’eleganza delle sfumature vanigliate e di tostatura. Al palato sorprende per una schiettezza senza compromessi e per un grande equilibrio tra struttura imponente e finezza. La cura in vigna e in cantina e, soprattutto, la lunga sosta sui lieviti lo rendono un vino non solo di grande complessità ma anche particolarmente longevo.

 

 

CORTEAURA nasce nel 2009 per volontà di Federico Fossati. Federico, giovane di origini venete, voleva realizzare un sogno enologico: produrre un vino di qualità in un territorio di vocazione, con delle forti radici territoriali. Decide, così, di cambiare vita e lasciare il suo vecchio lavoro e, dopo molte ricerche per tutta Italia, sceglie proprio Adro - nel cuore della Franciacorta - famosa già nel XIII secolo per la coltivazione della vite, come luogo ideale per far crescere il suo progetto attraverso la selezione dei migliori vigneti nelle zone più vocate. Con una sapiente opera di ristrutturazione ha trasformato in cantina un antico edificio rurale, nel rispetto del territorio che la circonda. L’incontro con Pierangelo Bonomi, tecnico con una lunga esperienza nel campo della spumantizzazione di alta qualità, ha reso possibile la creazione della prima produzione. Corteaura si dedica esclusivamente alla produzione di Franciacorta Docg, longevi e di grande espressione: per questo prevede per le proprie cuvée soste sui lieviti non inferiori ai 36 mesi , fino a superare i 50 mesi.

 

Corteaura

Via Colzano, 13 - 25030 Adro (BS)

Ph.: (+39) 030.7357281

Mail: info@corteaura.it

Web: www.corteaura.it

FB: Corteaura Franciacorta

IG: corteaurafranciacorta

Letto 179 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti