Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Vino > Vocacibario

Vocacibario

Chianti & Morellino di Scansano assieme

di Virgilio Pronzati

MappaArticolo georeferenziato

Il Chianti, primo nelle anteprime, oggi insieme al Morellino di Scansano.  Forse i motivi sono molteplici.  Il Chianti vanta antica e prestigiosa notorietà mondiale.  In questo caso ne trasmette gran parte al Morellino di Scansano.  Può essere l’inizio per creare un Consorzio globale, ossia costituito da tutti i maggiori consorzi dei vini DOCG toscani.  Ma sentiamo cosa dicono i rispettivi presidenti dei due consorzi.  

“Il Consorzio del Morellino – Afferma Giovanni Busi Presidente del Consorzio Vino Chianti - è stato il primo ad aderire alla nostra proposta di presentarsi insieme a questo importantissimo appuntamento che potrebbe cambiare in meglio la strategia del mercato mondiale”. Sulla stessa linea, Rossano Teglielli, Presidente del Consorzio Tutela del Morellino di Scansano: “Quest’anteprima che coincide con i 40 anni della denominazione, è foriera di futuri successi.

Maggiore notorietà e immagine al nostro vino che, nato da un clone di Sangiovese, evidenziano il terroire della Maremma” 

Interessanti e impegnative le degustazioni che si sono tenute negli spazi della storica Fortezza dal Basso di Firenze.  Ben centododici Chianti e ventidue Morellino di Scansano.  I Chianti, compresi quelli delle sottozone,  hanno espresso in generale un buon livello qualitativo.  

 

Pochi sotto il discreto, benché l’annata 2017 è stata siccitosa e carente, presentavano sufficiente freschezza e varietale, buon fruttato, struttura e invito a ribersi.  Più caratterizzati quelli delle sottozone e le riserve, in particolare i Rufina per l’altitudine.  Pochi vini come i Chianti possiedono il dono di abbinarsi  a innumerevoli piatti.  In Italia era scontato. Nel recente passato altri vini, sia pure in parte, ne hanno preso il posto.  Proprio su questo è necessario intervenire.  Il Chianti non è solo vino!  

E’ una terra unica: un contenitore colmo di storia, tradizioni e cultura. Non solo: è il territorio da vino più antico del mondo.  Anch’esso molto positivo, il riscontro sul Morellino di Scansano: sia l’ultima annata sia le Riserve hanno dato esiti convincenti.  Alcuni anni fa, questi vini erano in gran parte molto tannici, di gran corpo, alcolici, poco freschi, opulenti e meno invitanti. Oggi resi più snelli, più equilibrati e armonici, stanno aumentando di qualità e immagine.    

 

Letto 1624 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Virgilio Pronzati

Virgilio Pronzati


 e-mail

Virgilio Pronzati, giornalista specializzato in enogastronomia e già docente della stessa materia in diversi Istituti Professionali di Stato...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti