Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Food

Bimby® e Coalvi insieme per la promozione e la tutela della carne bovina di razza piemontese

DoveCarrù (CN) - Fiera del Bue Grasso di Carrù

Quandoil 12 dicembre 2019

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

Certificate da Coalvi le ricette Bimby® - come Ragù di carne e Bollito di Bue di Fassone - realizzate con carne 100% di razza piemontese e preparate in modalità Cottura lenta con il nuovo Bimby® TM6

La creatività firmata Bimby® - che da oltre 40 anni ispira ogni giorno milioni di clienti con infinite preparazioni e le ultime tendenze in cucina - incontra una delle eccellenze del made in Italy sulle nostre tavole: la carne di Razza Piemontese, tutelata e promossa fin dal 1984 da COALVI, il Consorzio che rappresenta l’intera filiera virtuosa di questo ingrediente di altissima qualità.

Nel contesto della 109° Fiera del Bue Grasso di Carrù (Cuneo) presso la sede di COALVI è stato presentato ufficialmente il libro “TM6 - Cottura lenta”, il ricettario per Bimby® TM6 che approfondisce la nuova modalità di cottura slow cooking introdotta con l’ultimo modello di casa Vorwerk. Il progetto editoriale nasce dalla collaborazione con COALVI, con cui Bimby® condivide l’attenzione per ingredienti di assoluta qualità e il desiderio di promuovere le eccellenze che il patrimonio gastronomico italiano e il territorio sanno offrire. Una collaborazione, quella tra la multinazionale che commercializza il robot da cucina per eccellenza e il Consorzio di Tutela e Promozione, che proseguirà con iniziative congiunte a vantaggio dei consumatori e degli utenti di Bimby® volte a valorizzare caratteristiche e proprietà della carne di qualità di Razza Piemontese e delle sue preparazioni. Infatti, l’altissima qualità della “Piemontese” - così denominata tra gli addetti ai lavori - richiede un trattamento speciale nella preparazione e nella cottura delle diverse tipologie di ricette tale da preservarne tutte le proprietà organolettiche.

COALVI - il consorzio che tutela un campione italiano della biodiversità

COALVI, Consorzio di Tutela della Razza Piemontese, è il primo organismo in Italia ad aver messo a punto un disciplinare di etichettatura volontaria sviluppato esclusivamente per la Razza Piemontese, approvato dal Ministero delle Politiche Agricole (IT007ET). Con una rete consortile di 1.500 allevamenti (oltre 300.000 capi), 250 macellerie e altrettanti ristoratori convenzionati in tutta Italia, l’impegno di COALVI è di tutelare e valorizzare un campione italiano della biodiversità e un prodotto d’eccellenza e tutto il mondo ad esso intimamente collegato. COALVI certifica ogni anno 20.000 bovini le cui carni arrivano in tavola non soltanto con la garanzia di origine, ma anche di alta qualità.

Il booklet “TM6 – Cottura lenta”
Consigli, raccomandazioni e accortezze per il corretto trattamento in cottura della carne di Razza Piemontese e dei diversi tagli di carne: sono questi i contenuti del nuovo libro Bimby® “TM6 - Cottura lenta” curati assieme a COALVI, come anche le cinque ricette del libro dedicate alla Carne di Razza Piemontese sviluppate da Bimby® per l’ultimo modello TM6 e certificate da COALVI:

    il Ragù di Carne di Manzo - da preparare con la punta di petto del bovino, un taglio magro e delicato della Piemontese

    il Brasato di Manzo al vino – preparato con il taglio ‘cappello del prete’

    il Bollito di Bue di Fassone – ricetta da preparare con Bimby® TM6 preferibilmente con 
il ‘biancostato’ o la ‘scaramella’

    lo Stracotto di Manzo - per cui è meglio scegliere un taglio ricco di grasso adatto alle lunghe cotture come il ‘reale’

    l’Ossobuco di Manzo - da preparare con il ‘geretto’ e abbinare con un risotto allo zafferano come vuole la tradizione. 
Il booklet dedicato alla nuova modalità automatica di Bimby® TM6, presenta in totale 33 ricette per Bimby® TM6 da preparare appunto con la Cottura lenta, una cottura tradizionale in grado di far risaltare il sapore di tutti gli ingredienti.

Cottura lenta con Bimby®: i sapori di una volta, con un tocco di modernità

L’ultimo modello di robot multifunzione Bimby® presenta una modalità di cucina gourmet che unisce tradizione e innovazione: tutti i suoi segreti nel nuovo libro “Cottura Lenta”, realizzato in collaborazione con COALVI

C’è una novità gourmet in casa Bimby®, il robot da cucina presente in Italia da più di 40 anni!

Per supportare al meglio tutti gli amanti della gastronomia, l’ultimo modello Bimby® TM6, lanciato lo scorso marzo, presenta inedite funzioni di cottura attivabili con un semplice touch: tra queste, la Cottura Lenta (o slow cooking), una tecnica tradizionale che Bimby® reinterpreta oggi in chiave innovativa.

Tra tradizione e innovazione: la Cottura Lenta con il nuovo Bimby® TM6

La cottura lenta è una modalità che riporta la mente indietro nel tempo, ai profumi della cucina delle nostre mamme e nonne, ai sapori della tradizione in cui tutti gli ingredienti sono valorizzati al meglio.

Grazie alla Modalità Cottura Lenta, Bimby® TM6 porta in tavola la cucina casalinga di una volta, realizzando preparazioni lunghe e saporite in completa autonomia. Piatti che scaldano il cuore, quali ragù, stracotti, bolliti, zuppe avvolgenti... e non solo: dolci come crumble, frutta gratinata, ananas al rum e moltissime altre ricette gustose.

I benefici della Cottura Lenta con Bimby® TM6

Solitamente, le ricette a Cottura Lenta non richiedono una lunga preparazione manuale, ma soltanto il controllo attento e paziente della cottura: con Bimby® che lavora in autonomia, si evita di dover stare ai fornelli per ore e ore, risparmiando tempo e energie da dedicare ad altro senza stress!

Il risultato è garantito anche perché, diversamente da quanto avviene con altri metodi, con la Cottura lenta i liquidi non evaporano e non vi è dunque rischio che gli ingredienti si asciughino durante la cottura.

La nuova modalità non supporta solamente prodotti che necessitano una preparazione lunga. Alimenti quali pasta, riso, spinaci, broccoli, erbe aromatiche, zucchine ecc... possono essere aggiunti a fine cottura, perché siano integrati perfettamente nelle ricette, senza bisogno di usare altri elettrodomestici.

Qualunque sia l’ingrediente utilizzato, il risultato sarà il medesimo: una cucina intrisa di aromi e sapori della tradizione!

Ma come funziona la Cottura Lenta di Bimby® TM6?

La nuova funzionalità di Bimby® TM6 trae ispirazione da un metodo antico: l’accostamento di un recipiente a una fonte di calore, per ottenere una cottura lunga e delicata.

Bimby® riproduce questa preziosa modalità grazie a tempi di cottura fino a 8 ore garantendo un risultato perfetto. Non è necessario controllare tutte le fasi della cottura: sarà Bimby® ad assicurarsi che la temperatura rimanga costante per l’intera durata della preparazione.

Per cuocere in modalità Cottura Lenta con Bimby® TM6 si utilizza il Copri Lame, un nuovo accessorio che, posizionato sopra il Gruppo Coltelli, evita il contatto diretto tra cibo e lame, proteggendo la preparazione per tutta la durata della cottura. Gli alimenti si inseriscono nel boccale e si coprono con brodo o acqua. Il lento movimento delle lame mescolerà delicatamente il liquido di immersione: gli alimenti raggiungono così la temperatura del liquido, che viene regolata a inizio preparazione in base alla ricetta scelta, e poi mantenuta costante per eliminare qualsiasi rischio di cottura parziale o eccessiva.

Tutti i dettagli, le curiosità e le migliori ricette da realizzare con la Modalità Cottura Lenta di Bimby® TM6 sono raccolti nell’esclusivo booklet “TM6 - Cottura Lenta”, che da gennaio sarà in vendita sull’e-shop Bimby®. Realizzato in collaborazione con COALVI (Consorzio di Tutela della Razza Piemontese), il libro rappresenta un nuovo capitolo della collana PAGINA editoriale dedicata all’esplorazione di Bimby® TM6, ricco di ricette, spunti e 3/4 approfondimenti multimediali. La collaborazione tra Bimby® e Coalvi nasce
dalla volontà di valorizzare la carne di razza piemontese in tutte le sue forme: la Cottura Lenta di Bimby® TM6 si sposa infatti alla perfezione con preparazioni a base di carne di qualità, perché pensata specificamente per conservare tutte le caratteristiche organolettiche dei prodotti. Certificate da Coalvi, ricette come il ragù di carne o il bollito di bue di fassone di razza piemontese sono la celebrazione dell’eccellenza gastronomica italiana.

Tutte le novità di Bimby® TM6

La Cottura Lenta è soltanto una delle molte funzioni innovative portate dal rivoluzionario Bimby® TM6.

Grazie all’Alta temperatura, il robot è in grado di rosolare carni, pesce o verdure, intensificandone il sapore, ma anche di caramellare, aprendo le porte a nuove ricette. La nuova funzione Fermentazione serve a realizzare yogurt e formaggi freschi e a far lievitare facilmente gli impasti. Per cucinare carne di prima classe e per realizzare conserve, il nuovo modello presenta infine la funzione Cottura Sottovuoto, con cui cuocere gli alimenti all’interno di una busta sottovuoto, conservandone così le proprietà nutrizionali.

Inoltre, con Bimby® TM6 è possibile mescolare, miscelare, macinare, impastare, frullare, tagliare, pesare, cuocere, cuocere a vapore, rosolare ed emulsionare.

Queste funzioni sono integrate nelle oltre 50.000 ricette ufficiali Bimby® e rese automatiche grazie alle Modalità, i “super poteri” del robot da cucina, che si aggiornano di continuo per offrire al consumatore un’esperienza di prodotto sempre più ricca.

Le preparazioni sono disponibili su Cookidoo®, il portale di ricette ufficiale Bimby®, oggi consultabile via WiFi direttamente sul display touchscreen da 6,8" di TM6.

Per maggiori informazioni:
Sito istituzionale: www.bimby.it


Per prenotare una dimostrazione: www.bimby.vorwerk.it/per-averlo

Cookidoo®: www.cookidoo.it


Facebook: www.facebook.com/bimbyitalia

Letto 1668 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti