Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > News > Food

Galliano, Passano e Panizza: tre super testimonial per Aromatica (6-7-8 maggio) Piana: "Aromatica motore di sviluppo per i nostri prodotti"

di Virgilio Pronzati

MappaArticolo georeferenziato

Ernst Knam, Paolo Griffa e Andrea Pieroni, personaggi di altissimo rilievo già annunciati nei giorni scorsi, non saranno i soli ospiti della nona edizione di “Aromatica, profumi e sapori della Riviera Ligure” (Diano Marina, 6-7-8 maggio), la manifestazione dedicata alle erbe aromatiche, ai prodotti tipici e alle eccellenze dell’agroalimentare. 

Moltissimi altri nomi di prestigio hanno già confermato la propria partecipazione, tra cui personaggi di assoluto rilievo, quali Gian Michele Galliano, patron del nuovo Chalet Euthalia di San Giacomo di Roburent (CN), Paolo Passano, Dottore in Scienze Gastronomiche e Agri Chef dell’ “Agri Ristorante La Bilaia” di Lavagna (GE), e Roberto Panizza, “the King of Pesto”, presidente dell’associazione Palatifini, ambasciatore del pesto nel mondo, non a caso ideatore del Campionato Mondiale di pesto al mortaio, e patron del ristorante Il Genovese.

 

Gian Michele Galliano, che nei prossimi giorni inaugurerà il suo nuovo locale “Chalet Euthalia” a San Giacomo di Roburent (CN), è un grande conoscitore e utilizzatore delle erbe spontanee che raccoglie personalmente sulle montagne monregalesi. Sarà protagonista del cooking show “Le lumache, aglio di Vessalico, erbe aromatiche e edera terrestre”.

 

Paolo Passano sarà invece al fianco del prof. Andrea Pieroni nella conferenza “Erbe in cucina: oltre le insalate il mondo?” ed inoltre metterà la sua firma sulla prima delle tre cene a 4 mani (dal titolo “Onore alle Erbe Aromatiche”), uno dei momenti più caratterizzanti ed esclusivi della manifestazione.

 

Roberto Panizza, a sua volta, manderà in scena un’anteprima di quella che sarà la finale del Pesto Championship, in programma a Genova il prossimo 4 giugno, accompagnando il vincitore della tappa selettiva di Diano Marina del settembre scorso, Mario Mazzilli, in una sorta di prova generale. Con il suo mortaio gigante in marmo, preparerà inoltre il pesto per la cena a tema “Genova e Liguria” che nella serata di domenica 8 chiuderà di fatto l’edizione 2022 di Aromatica.

 

Galliano, Passano e Panizza: tre super testimonial per un’edizione in cui si registrerà un record (saranno oltre 60) in fatto di espositori, accuratamente selezionati e attinenti il tema dell’evento.

Oltre all'esposizione dei produttori e ai numerosi food track, che coloreranno l’intera isola pedonale del centro cittadino, le tre giornate di Aromatica saranno caratterizzate anche da laboratori, presentazioni, degustazioni, conferenze, concorsi a tema, spettacoli serali, visite guidate e molte altre iniziative, previste a Diano Marina e nel Golfo Dianese. E, grazie alla locale sezione della Confcommercio, sarà coinvolta buona parte dei commercianti e dei locali del comprensorio. 

 

"Tra il Golfo Dianese ed Albenga si concentra la maggiore produzione regionale di aromatiche - dice il vice presidente della Regione Liguria con delega all'Agricoltura Alessandro Piana -, dei profumi e dei sapori della Liguria, valorizzati da una articolata filiera di trasformazione e consumo. Queste attività hanno sempre un occhio attento alla ricerca e all'innovazione, a partire dall'ecosostenibilità. Aromatica è pertanto un motore di sviluppo molto importante per i nostri prodotti, dalle materie prime sino all'utilizzo ornamentale o nei piatti della tradizione, accompagnati da superlativi vini del territorio e liquori. Questa edizione siglerà il consolidamento della restart del settore, che ha enormi potenzialità e abbraccia tutto l'agroalimentare sino a farsi portavoce del made in Liguria".

 

Aromatica è organizzata da Gestioni Municipali Spa per conto del Comune di Diano Marina, con il sostegno di Regione Liguria, Assessorato all’Agricoltura, e Camera di Commercio delle Riviere Liguri, con la collaborazione dei Comuni del Golfo Dianese. 

Hanno concesso il loro patrocinio: MIPAAF Ministero delle Politiche Agrarie Alimentari e Forestali, Prefettura di Imperia, Provincia di Imperia, Associazione Nazionale Città dell'Olio, Università delle Scienze Gastronomiche di Pollenzo, Confcommercio del Golfo Dianese.

Main Sponsor: Arimondo Supermercati Pam ed Eurospin, Frantoio Venturino.

Sponsor: Banca d’Alba, Rb Plant, Tastee, Generali Assicurazioni agenzia di Imperia Piazza Rossini, Intesa Grandi Impianti e Carpigiani.



Fonte news: FEDERICO CRESPI & ASSOCIATI

Letto 1619 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Virgilio Pronzati

Virgilio Pronzati


 e-mail

Virgilio Pronzati, giornalista specializzato in enogastronomia e già docente della stessa materia in diversi Istituti Professionali di Stato...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti