Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Eventi > Vino

il Consorzio Chianti lancia il “Chianti Lovers Asian Tour 2022

DoveCorea del Sud e Viet Nam

Quandodal 14 giugno 2022 al 16 giugno 2022

di Virgilio Pronzati

MappaArticolo georeferenziato

Dal 14 al 16 giugno due tappe in Corea del Sud e Vietnam tra Masterclass ed aziende in presenza 

 

Dopo il successo del tour promozionale di maggio negli Stati Uniti, il Consorzio del Vino Chianti torna finalmente a viaggiare anche in Asia per un’iniziativa riservata a professionisti, stampa locale e importatori.

Due le tappe del tour: il 14 giugno a Seoul, in Corea del Sud e il 16 giugno a Ho Chi Minh, in Vietnam.

Per ciascuno dei due eventi, il Consorzio proporrà una Masterclass di conoscenza e approfondimento della Denominazione dal titolo ‘The Chianti Lovers Experience | An immersive Horizontal Tasting of the Chianti D.O.C.G. Riserva 2018 vintage, through its intriguing sub-zones of production’, rivolta ai professionisti e alla stampa locale. Le degustazioni saranno rispettivamente condotte da specialisti locali, quali In Soon Lee (Wine Educator) e Tu Le Huy (Presidente dell’Associazione Sommelier di Saigon) affiancati dal Wine Ambassador del Consorzio Vino Chianti Luca Alves.

Protagonista assoluta dei due seminari sarà la categoria Riserva, esplorata attraverso un’orizzontale dell’annata 2018, e ritenuta di grande potenziale per i mercati locali che ne apprezzano la sua complessità e morbidezza, molto versatile in abbinamento a due tra le culinarie più in ascesa dell’Oriente.
Nel prosieguo della giornata, la sessione didattica lascerà spazio alle aziende produttrici che saranno protagoniste di un Walk Around Tasting destinato al trade e agli importatori, sempre più interessati alla cultura e prodotti toscani.

A conferma del vivace slancio per il vino toscano, si terranno in ambedue le tappe delle sessioni speciali di incontri B2B con delegazioni di importatori provenienti anche da paesi limitrofi quali la Malesia, l’Indonesia, la Thailandia, Taiwan ed India.

“Dopo due anni di pandemia torniamo finalmente in Asia, uno dei mercati strategici per l’esportazione di vino Chianti - commenta il presidente del Consorzio Vino Chianti, Giovanni Busi .- Le restrizioni si stanno allentando e questo graduale ritorno alla normalità dà un forte slancio all’interesse verso la Denominazione. Questo tour sarà quindi importante per riallacciare e rinforzare i rapporti delle aziende produttrici con un mercato così importante per le loro vendite”. 

 

Ivana Zuliani

Letto 341 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Virgilio Pronzati

Virgilio Pronzati


 e-mail

Virgilio Pronzati, giornalista specializzato in enogastronomia e già docente della stessa materia in diversi Istituti Professionali di Stato...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti