Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Eventi > Travel

A Mangiamusica arrivano gli Oliver Onions

DoveTeatro Magnani, Fidenza (PR) - Fidenza

Quandoil 19 novembre 2022

di Luigi Bellucci

MappaArticolo georeferenziato

 Sabato 19 novembre al Teatro Magnani di Fidenza i leggendari Guido e Maurizio De Angelis racconteranno la loro incredibile carriera con aneddoti e proiezioni, presenteranno il loro nuovo album "Future Memorabilia" e ritireranno il Premio Mangiacinema - Creatori di Sogni in un anno eccezionale, che segue i loro 50 anni di colonne sonore ed anticipa i 60 di carriera.

A inizio serata, presentazione del Parmigiano Reggiano bio del Caseificio Persegona


FIDENZA (Parma) – Gli Oliver Onions sono gli attesissimi protagonisti della seconda serata di
Mangiamusica – Note pop, cibo rock, rassegna ideata e diretta dal giornalista Gianluigi Negri, giunta alla settima edizione.

I fratelli Guido e Maurizio De Angelis sabato 19 novembre (inizio alle 21) presenteranno al Teatro Magnani di Fidenza il loro nuovo album "Future Memorabilia", tra filmati, ricordi e proiezioni legate a una carriera unica e straordinaria: l'anno scorso hanno festeggiato 50 anni di colonne sonore, nel 2023 celebreranno invece i 60 anni di carriera. E in questo 2022 sono stati protagonisti di concerti memorabili a Roma e Milano. Ciliegina sulla torta, il Premio Mangiacinema - Creatori di Sogni (realizzato dall'artista Lucio Nocentini) che ritireranno dal direttore artistico Gianluigi Negri.

 

FUTURE MEMORABILIA

Gli Oliver Onions, leggende internazionali della cultura pop, hanno debuttato nel 1963 con il loro primo singolo firmato Guido e Maurizio. Nel 1971 hanno invece realizzato le loro prime colonne sonore per "...continuavano a chiamarlo Trinità", "Per grazia ricevuta" e "Trastevere".

Alla fine dell'ottobre 2021 è uscito il nuovo album "Future Memorabilia" (BMG), che raccoglie i loro più grandi successi rivisitati in chiave "future pop" e comprende featuring con, tra gli altri, Bud Spencer, Claudio Baglioni, Elio e le Storie Tese, Tommaso Paradiso. Brani immortali che vanno da "Dune Buggy" a "Sandokan", da "Orzowei" a "Sheriff", da "Flying through the air" a "La la la la lalla - Il coro dei pompieri". Tra i loro grandi successi, anche le sigle di "Galaxy Express 999", "Spazio 1999" e "Rocky Joe".

 

LA PRESENTAZIONE DEL PARMIGIANO BIO PERSEGONA.

A Mangiamusica si raccontano le grandi storie della musica, ma anche del gusto: ogni serata prevede, infatti, la "scoperta" dei migliori prodotti del Made in Borgo. Lo spettacolo del gusto di sabato 19 novembre sarà firmato dal Caseificio Persegona di Pieve di Cusignano (Fidenza), con il casaro Giuliano Persegona che presenterà il suo Parmigiano Reggiano biologico.

 

I PREMI MANGIACINEMA DAL 2016 AD OGGI.

Il Premio Mangiacinema – Creatore di Sogni è stato consegnato a Enrico Vanzina, Elio Pandolfi, Milena Vukotic, Maurizio Nichetti, Paola Pitagora, Pupi e Antonio Avati, Maria Grazia Cucinotta, Francesco Barilli, Carlo Delle Piane, allo scenografo Lorenzo Baraldi e alla costumista Gianna Gissi, Laura Morante, Renato Pozzetto, Sergio Martino, Lucrezia Lante della Rovere, Federico Zampaglione, alla famiglia Pedersoli (i tre figli di Bud Spencer: Cristiana, Diamante e Giuseppe), Ivano Marescotti, Giada Colagrande, Luc Merenda, Violante Placido.

Il Premio Mangiacinema alla carriera è stato assegnato a Wilma De Angelis, mentre uno speciale Premio Mangiacinema – Creatore di Sogni è andato allo chef stellato Massimo Spigaroli.

Il Premio Mangiacinema Pop è stato consegnato ai registi Marco Melluso e Diego Schiavo, Gabriel Garko, Gemelli Ruggeri (Luciano Manzalini e Eraldo Turra), Stefano Disegni, Syusy Blady, Vito, Lodo Guenzi, Alberto Patrucco, Flavio Oreglio, Mauro Coruzzi (Platinette), Daniele Persegani, Sandro Piovani, Andrea Grignaffini, Tullio Solenghi, Enrico Beruschi, Patrizio Roversi, Valerio Varesi.

Il Premio Mangiacinema – Creatore di Incubi è stato ritirato da Pupi Avati, Lamberto Bava, Claudio Simonetti.

Il Premio Mangiacinema - Cibo e Comunicazione è andato allo chef Marcello Zaccaria.

 

 

MODALITÀ DI ACCESSO: Tutte le serate di Mangiamusica si svolgono al Teatro Magnani di Fidenza ed iniziano alle 21. Sono a ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili (senza prenotazioni).

 

LA SETTIMANA SUCCESSIVA A MANGIAMUSICA

Sabato 26 novembre a Mangiamusica arriverà Omar Pedrini, protagonista della serata "Pronto per volare", che, in apertura, vedrà anche la presenza della band Màdrega.

 

I PARTNER

Mangiamusica è un progetto fortemente voluto dal Comune di Fidenza e dal suo sindaco Andrea Massari, organizzato dall'associazione culturale Mangia come scrivi, con il supporto di Scaramuzza Fabrizio - Calcestruzzi & Costruzioni, Conad Centro Nord, Gas Sales Energia, Reale Mutua, Vittoria Assicurazioni, Ze.Ba., Gaibazzi Costruzioni, First Point, Geometra Zerbini Ernestino, Euroauto, Euroservice.

 

#mangiamusica   #cantachesimangia   #madeinborgo

 

GUARDA il video di "La la la la lalla - Il coro dei pompieri" degli Oliver Onions nella Christmas Version

 

 

Letto 314 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Luigi Bellucci

Luigi Bellucci


 e-mail

Sono nato in una torre malatestiana del 1350 sulle primissime colline del Montefeltro romagnolo, massi rotolati fino all'Adriatico...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area travel

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti