Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Eventi > Vino

VinoVip al Forte

DoveVilla Bertelli (MS) - Forte dei Marmi

Quandodal 25 giugno 2023 al 26 giugno 2023

di Virgilio Pronzati

MappaArticolo georeferenziato

                                       Tutto pronto per la seconda edizione

 

Il mondo del vino si dà appuntamento a Forte dei Marmi il 25-26 giugno. Tra gli eventi da non perdere, oltre al Grand Tasting e al Vermentino Show, anche il talk-show sul futuro delle DOC e la presentazione di un’inchiesta indipendente sulle fiere internazionali.

Giugno 2023_ A Forte dei Marmi tutto pronto per accogliere la seconda edizione di VinoVip al Forte, la manifestazione firmata dalla storica rivista Civiltà del bere, che si terrà domenica 25 e lunedì 26 giugno nell'ottocentesca Villa Bertelli. L’appuntamento porterà sul litorale toscano oltre 50 delle più importanti aziende vitivinicole d’Italia, coinvolte in talk-show, degustazioni e incontri.

 

VinoVip al Forte trasformerà la Versilia in un epicentro di riflessione sul mondo del vino con il dibattito in programma per domenica dalle 15.00 alle 18.00 dal titolo “Il futuro delle Doc” (a ingresso gratuito previa registrazione), che sarà preceduto dalla presentazione della prima inchiesta giornalistica indipendente sulle Fiere internazionali di settore. Civiltà del bere ha coinvolto un panel di 207 aziende che si sono espresse sulle principali manifestazioni, messe a dura prova dalla pausa pandemica, e ne sono emerse valutazioni interessanti sul modello fieristico in generale e in particolare sull’apprezzamento dei singoli eventi che si sono svolti nel 2023. Alessandro Torcoli presenterà dati inediti che apriranno una riflessione sulle prospettive dei principali competitor fieristici internazionali.

 

Protagonisti del talk "Il futuro delle Doc" saranno Attilio Scienza, presidente del Comitato Vini Dop e Igp, Eugenio Pomarici, professore all’Università di Padova, Davide Gaeta, professore all’Università di Verona. Al loro fianco interverranno autorità ed esperti che si confrontano quotidianamente con il mondo delle Denominazioni, come Riccardo Ricci Curbastro, presidente Equalitas e già presidente di Federdoc e Lamberto Frescobaldi per Confagricoltura. Il dibattito si accenderà con numerosi interventi in sala da parte di influenti imprenditori vinicoli.

 

Al termine del talk show sarà consegnato il Premio Khail, riconoscimento intitolato al fondatore della rivista Civiltà del bere e destinato a un personaggio che si è distinto nella sua attività di valorizzazione del vino italiano nel mondo.

 

Di grande attualità l’evento di apertura di lunedì 26 giugno: Vermentino Show. Dalle 9.00 alle 11.00 Villa Bertelli ospiterà (a ingresso libero) la conferenza sul “fenomeno Vermentino”, moderata dal giornalista Aldo Fiordelli con gli interventi degli agronomi Attilio Scienza e Luigi Bavaresco, di Yuri Zambon di VCR (Vivai Cooperativi Rauscedo), dell'enologa Graziana Grassini. In quest'ambito sarà presentata anche una case-history: il progetto Vermentino avviato dal Consorzio Tutela Vini della Maremma Toscana, illustrato dal presidente Francesco Mazzei. A seguire, dalle 11.00 alle 14.00, il walk-around tasting con alcuni tra i migliori Vermentino d’Italia, accompagnato da un pranzo a buffet (ingresso 30 euro).

 

Infine, l'appuntamento più atteso e tradizionale di VinoVip: il Grand Tasting. Si terrà lunedì 26 giugno dalle 18.00 alle 22.00, il grande banco d’assaggio con oltre 150 etichette dei più celebri e illuminati produttori vinicoli italiani (ingresso 40 euro).

Gli espositori del Vermentino Show sono: Marchesi Antinori, Argiolas, Banfi, Cà du Ferrà, Camigliano, Carpineto, Collemassari, Consorzio Tutela Vini Maremma Toscana Doc (con i 10 vincitori del Vermentino Grand Prix), Fattoria di Magliano, Tenute Gregu, Guado al Melo , Cantine Lunae, Mandrarossa, Mazzei , Monteverro, Mora e Memo, Poderi di Ghiaccioforte - Barone Pizzini, Poggio al Tesoro - Allegrini, Poggio al Tufo - Tommasi, Rocca delle Macìe, Ruffino, San Marzano, Tenuta Sassotondo - Cantina Mesa, Cantina Santadi, Serego Alighieri - Masi Agricola, Siddùra, Su’entu, Surrau.

 

Le aziende protagoniste del Grand Tasting di VinoVip al Forte 2023 saranno: Antinori, Argiolas, Banfi, Barone Pizzini, Guido Berlucchi, Bertani, Bortolomiol, Ca’ du Ferrà, Le Caniette, La Cappuccina, Carpineto, Castagner, Castello del Terriccio, Cesarini Sforza, Citra, Donnafugata, Tenute Folonari, Guado al Melo, Isole e Olena, Le Tenute del Leone Alato, Cantine Lunae, Mandrarossa, Le Manzane, Masciarelli, Masi Agricola, Mastroberardino, Mazzei, Mezzacorona, Monte Zovo, Monteverro, Nals Margreid, Pasqua Vigneti e Cantine, Pio Cesare, Rapitalà, Vigneti La Selvanella, Rocca delle Macie, Cantine Romagnoli, Rottensteiner, Ruffino, Tenuta San Guido, San Marzano, Tenuta Sant’Antonio – Famiglia Castagnedi, Tenuta Santa Caterina, Santa Margherita Gruppo Vinicolo, Cantina Santadi, Sartori di Verona, Siddura, Tommasi Family Estates, Umani Ronchi, Velenosi, Vite Colte, Zenato e Zorzettig.

 

 

Simonetta Gerra

Letto 587 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Virgilio Pronzati

Virgilio Pronzati


 e-mail

Virgilio Pronzati, giornalista specializzato in enogastronomia e già docente della stessa materia in diversi Istituti Professionali di Stato...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti