Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Travel > Strade del Vino

Strade del Vino

Strada del Vino del Salento

di Iole Piscolla

MappaArticolo georeferenziato

Al di là del canale, oltre l'azzurro del mare, si scorgono i monti dell'Epiro e dell'Albania. Esiste ancora un territorio greco bizantineggiante, culla di civiltà e di storia millenaria. Un'area di coltivo dell'olivo e del tabacco, digradante verso il mare, aspra proprio come si presentava al tempo dei Greci e dei Messapi.

E' il triangolo della Grecìa (con l'accento sulla i) dove si parla ancora il Grjko. Un territorio ricco di usi, costumi e testimonianze di antichissima memoria che si esprimono nel paesaggio, nei muri a secco (parìti) che delimitano i confini di proprietà, i trulli di campagna (furnèddhia) ed infine le masserie (massarìe). Siamo nel Salento, una terra prolifica nella punta estrema del tacco d'Italia che divide due mari e due terre: il paesaggio roccioso della costa adriatica e le selvagge distese sabbiose di quella jonica.

La cultura popolare del Salento è ricca di leggende, tradizioni e devozioni, tutte legate al passato contadino. Una cultura mediterranea che solo da alcuni anni, alle delizie delle sue produzioni, ha abbinato una genuina ospitalità. Qui troneggia la tipica e gustosa gastronomia mediterranea: le pittule ripiene con gli ortaggi, oppure la pitta di patate con cipolle, e poi fave, cicorie, il polpo in pignatta e il grano con le cocce. Da assaggiare la frisella: una croccante ciambella di grano duro appiattita e cotta a legna, bagnata appena e ricoperta di pomodorini spezzati, origano, olio e sale. Piatti della civiltà contadina, ricchi di verdure fresche, frutta ed erbe aromatiche.

Una terra prolifica nella punta estrema del tacco d'Italia che divide due mari e due terre: il paesaggio roccioso della costa adriatica e le selvagge distese sabbiose di quella jonica. La cultura popolare del Salento è ricca di leggende, tradizioni e devozioni, tutte legate al passato contadino. Una cultura mediterranea che solo da alcuni anni, alle delizie delle sue produzioni, ha abbinato una genuina ospitalità.


Strada del Vino del Salento

Associazione Strada del Vino del Salento
C/o Museo del Vino
Via Scorrana
73052 Parabita Lecce
Tel: 0833509924

Letto 3906 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Iole Piscolla

Iole Piscolla


 e-mail

Iole Piscolla scrive da anni di turismo ed enogastronomia. E’ un tecnico di Strade del vino e da tre anni dirige il Centro Studi e Servizi alle...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area travel

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti