Warning: mysql_fetch_assoc(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/dettaglio_articolo.php on line 208

Warning: mysql_free_result(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/dettaglio_articolo.php on line 214
Effetto a cucchiaio, di Filippo Ronco

Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Marketing > Back office

Back office

Effetto a cucchiaio

di Filippo Ronco

Proprio mentre prende vita un nuovo interessantissimo progetto di alcune tra le migliori teste (e cuori) del vino che abbiamo oggi in Italia, l'Accademia degli Alterati (tra gli altri Rizzari, Gentili, Masnaghetti, Bolasco, Castagno... basta?), viene ufficializzata una cosa di cui impulsivamente avrei voluto parlare molto prima ma che per rispetto ho tenuto per me fino a che non fosse il momento opportuno: Stefano Caffarri, con il suo blog multiautore Appunti digòla, spicca il meritato salto, dall'esperienza editoriale home-made, alla gestione/direzione - con invariato spirito e buona parte della attuale squadra - di Cucchiaio d'Argento web, Editoriale Domus.

Non esattamente ciùfole.
Qual è il portato di queste novità? Non siamo più soltanto in presenza di travasi di establishment ma di un cambio complessivo del paradigma editoriale. Abbiamo professionisti della carta stampata che trovano stimoli e modalità di collaborazione nuovi, quasi sempre online, sia pur come un divertissement iniziale - dicono in questo caso gli alterati - ma con possibilità di crescita e soprattutto di influenza in via autonoma decisamente considerevoli.

Abbiamo poi passionari manutengoli del web in grado di emergere dalla grande piscina della rete, sorretti da qualità, testa ed anima non ordinari, per andare a dirigere progetti editoriali professionali di responsabilità e di pregio.

Tutto questo ha delle ripercussioni sul mondo circostante che, talvolta ancora attonito, osserva il dispiegarsi delle cose. Di queste cose. Intanto creare il precedente. Ma soprattutto vuol dire che in un gruppo editoriale di successo quale è Editoriale Domus con #nonsoquante pubblicazioni al suo attivo, entreranno, trainati dal solo loro merito, persone che non hanno fatto quel tipo di carriera, che non sono "professionisti" nel senso stretto del termine ma che si sono guadagnati quel posto per indiscutibili caratteristiche di valore.

Senza dire di Stefano e della sua storia personale, una persona che mi rallegro di aver incontrato sul mio percorso perchè è speciale mi ha dato e mi darà ancora moltissimo, che realizza un sogno e riesce a farlo con le sole sue mani (più quelle forti della rete, tutta).

Ancora una volta l'apparente caos della rete, appare invece così preciso nelle sue dinamiche, facendo emergere il buono, l'eccezionale, l'unico, il diverso e migliore, aggregando persone di valore e/o trasmutando i percorsi di alcuni verso strade nuove e presumibilmente ricche di soddisfazioni.

A me tutto questo piace moltissimo, perchè mi da speranza, perché porta a un miglioramento perché è una bella storia.

Letto 4414 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Filippo Ronco

Filippo Ronco

 Sito web
 e-mail

Laureato alla Facoltà di Giurisprudenza di Genova nel 2003, ho fatto pratica legale in uno studio per circa 2 anni ma non ho mai provato a dare...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area marketing

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti