Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in

Tags

acidità, analisi, carro, chiarifica, contest, fermentazione malolattica, garage wine contest, garage wines contest, genova, gwc, imbottigliamento, liguria, luca risso, magazzini del cotone, malolattica, merlot, oidio, ossidazione, peronospora, pigiatura, produzione amatoriale, sangiovese, solforosa, svinatura, tannini, terroir vino, terroirvino, tigulliovino, travasi, travaso, val di vara, vendemmia, vignaioli dilettanti, villa spinola, vino, vino artigianale, vino fatto in casa, vino in garage, volatile

Home > Autori > Vino > Vino in garage

Vino in garage

Finalisti e commissione terzo Garage Wines Contest

di Luca Risso

MappaArticolo georeferenziato

Ecco i selezionati della terza edizione del Garage Wines Contest, raduno nazionale per vini prodotti artigianalmente, in piccole cantine da vignaioli dilettanti.
I partecipanti alla fine sono stati 15 garagisti di tutta Italia, con complessivamente 33 etichette tra vini bianchi e rossi. I numeri sono in crescita rispetto allo scorso anno ma anche questa volta sono convinto che avrebbero potuto essere molte di più e che molti di voi abbiano avuto un po’ paura del confronto.

Come lo scorso anno abbiamo voluto ulteriormente allargare la base dei qualificati per dare a tutti i garagisti la possibilità di partecipare alla finale con almeno una bottiglia. Abbiamo quindi scelto 20 bottiglie complessivamente, 7 vini bianchi e 13 rossi.

Lasciate che (mediamente) vi tiri un po' le orecchie. Forse complice anche l'annata, ho notato un certo desiderio di “strafare” con estrazioni (sui vini rossi) forse un po' eccessive con non eccellente limpidezza cromatica e aromatica nei vini imbottigliati. Non tutto ciò che si può estrarre dalle bucce è buono, siamo “solo” garagisti e non dobbiamo ambire a fare “vinoni” se mi consentite il termine.
I vini bianchi invece hanno peccato a volte di ossidazione. Ricordate che un vino bianco praticamente non si travasa, e che quando lo si fa se non si usa un po' si solforosa (o altri accorgimenti non alla portata di un garagista, atmosfere protette, freddo ecc.), si va incontro a brutte sorprese

Ecco dunque la lista dei vini e dei produttori qualificati per la finale

Vini Bianchi

  • Ivano Carozzo , Castiglione Chiavarese, Bianchetta, Vermentino ecc., 2011
  • Pietro Repetto, Genova, Cortese Metodo Classico, 2011
  • Alessio Bigagnoli, Calmasino di Bardolino, Chiaretto Spumante, 2011
  • Pietro Repetto, Genova, Cortese Tramontana, 2011
  • Stefano Aquilini, Rossignano, S.Trebbiano, Francese ecc., 2010
  • Alessio Bigagnoli, Calmasino di Bardolino, Garganega, 2011
  • Roberto Poggio, Capriata D'orba, Cortese, 2011
Vini Rossi
  • Pietro Repetto, Genova, Dolcetto Tramontana, 2011
  • Roberto Poggio, Capriata D'orba, Barbera, 2011
  • Ivano Carozzo , Castiglione Chiavarese, Cabernet, Bonarda, Ciliegiolo, 2011
  • Alberto Ferretto, Capriata D'orba, Ancelotta/Dolcetto, 2011
  • Domenico Caiazzo, Salerno, Aglianico, Piedirosso, 2011
  • Emilio Simone, Rossano, Gaglioppo 2011
  • Sante Orsini, Roma, Sangiovese, Montepulciano, 2010
  • Enrico Perego, Casarza Ligure, Cabernet, 2011
  • Angelo Mignosa, Pisa, Cabernet, Sangiovese, 2011
  • Massimo Taricco, Torino, Langhe Nebbiolo, 2011
  • Ugo Bertana, Castelletto Merli, Barbera, 2011
  • Mario Zanini, Bozzolo di Brugnato, Ciliegiolo, 2011
  • Santi Aniello, Vallo della Lucania, Aglianico, Sangiovese ecc, 2011
 
Partecipazione e cena
Tutti i finalisti (ma in generale tutti i partecipanti al contest) sono invitati a partecipare personalmente alla finale e magari a fermarsi a cena per continuare a discutere piacevolmente a tavola. Ricordate in questo caso di prenotare da qui: http://vinixunplugged.eventbrite.com/

Ricordatevi le 6 bottiglie per la degustazione finale e per l’eventuale partecipazione del giorno seguente a TerroirVino. Vi consiglio o di spedirle al sottoscritto al solito indirizzo, oppure di portale personalmente ai Magazzini del Cotone domenica 10 Giugno possibilmente prima dell’inizio della finale (ore 16:30) in modo che ci sia il tempo per farle ossigenare un po’ e di raffreddare i vini bianchi. L’ideale sarebbe al mattino verso le 9:00, quando ci sarò anche io per dare le disposizioni del caso. Ricordate per sicurezza di scrivere bello grosso ed evidente sulla scatola PER GWC.

Ecco infine la lista definitiva dei commissari degustatori. Anche a loro ricordo, se desiderano partecipare alla cena dopo la degustazione, di prenotare entro il 25 maggio allo stesso link: http://vinixunplugged.eventbrite.com/
  • Fabio D'uffizi, Blogger
  • Luca Ferraro, Agricoltore
  • Riccardo Francalancia V.S, Blogger produttore
  • Marco Pojer, Produttore
  • Linda nano, Appassionata & Giornalista
  • Nicoletta Dicova, Wine Marketing e Giornalista
  • Giovanni Tassara, Enotecaro
  • Marino Giordani, Docente Enogastronomia e Analisi sensoriale
  • Enrico Sala, Organizzatore eventi enogastronomici
  • Paolo Ghislandi, Produttore

Arrividerci a tutti il 10 giugno ai Magazzini del Cotone!

Letto 5189 voltePermalink[2] commenti

2 Commenti

Inserito da Filippo Ronco

il 25 maggio 2012 alle 11:12
#1
Gran bel parterre Luca, sia tra i finalisti che tra i giurati, si preannuncia una grandiosa terza edizione nel rinnovato spazio dedicato all'interno dei Magazzini del Cotone. Personalmente ho avuto modo di partecipare all'assaggio di una parte dei vini nelle fasi eliminatorie e devo dire che il livello č sempre pių alto, ho assaggiato in particolare un ottimo metodo classico casalingo ed un dolcetto di beva sorprendente.


Fil.

Inserito da Luca Risso

il 25 maggio 2012 alle 11:26
#2
... e i metodo classico saranno ben due :-)

Luk

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
Luca Risso

Luca Risso

 Sito web
 e-mail

Il mio interesse per il vino è cosa relativamente recente. Risalgono a ottobre 2001 i miei primi due post per chiedere informazioni sul...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ Ultimi Commenti