Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Vino

Fattoria Cerreto Libri

MappaDove siamo

Fattoria Cerreto Libri
Via Aretina 90 Pontassieve (FI)
spacer
Telefono Telefono: 055.8314528
spacer
Indirizzo web Web: www.cerretolibri.it
spacer
Indirizzo Email E-mail: fattoria@cerretolibri.it
Comprare vini, birre e cose buone online con gli amici Comprare vini, birre e cose buone online in gruppo
Nel 1997 l'azienda agricola Cerreto Libri ha scelto il metodo di coltivazione biologico-dinamico e ciò significa che nella vigna, nell'oliveto, nei frutteti e negli orti non vengono impiegate in alcun modo sostanze chimiche di sintesi, di conseguenza i prodotti sono assolutamente genuini e per questo garantiti da un organismo di controllo riconosciuto dallo Stato. La scelta biodinamica ha però anche altri significati perché non si limita a togliere di mezzo le sostanze dannose alla terra, o eventualmente pericolose per l'uomo che ne consuma i frutti, ma favorisce anche un processo di vitalizzazione dell'intero ambiente della fattoria nella quale sono parte attiva anche gli animali e moltissime varietà di piante spontanee e coltivate non destinate al mercato.
L'agricoltore che usa il metodo biodinamico sa che i risultati migliori - prodotti buoni, sani e maturi - si ottengono quando si riesce ad aiutare la collaborazione tra tutti gli elementi naturali utili per esempio alla salute della pianta d'olivo o alla vegetazione della vite, e perciò studia continuamente gli equilibri tra i vari elementi e interviene a sostegno ora dell'uno, ora dell'altro in base ad una valutazione complessiva dei rapporti di crescita o di indebolimento che è riuscito ad individuare. Varie sono le tecniche di osservazione e di intervento ma, come si può capire, esse sono strettamente legate ad un'attenzione permanente a molti particolari: la temperatura, l'umidità, le fasi della luna che, collegati tra di loro, rivelano una visione d'insieme da interpretare con l'aiuto di informazioni ed esperienze ormai consolidate. La difesa dell'armonia dell'ambiente intesa in questo modo non è dunque solo un fine da raggiungere, ma anche la condizione necessaria per una corretta e vantaggiosa conduzione dell'impresa agricola.


Considerazioni di TigullioVino

Giugno 2004
Azienda di medio livello, in crescita. Apprezzabile la scelta del biologico-dinamico che in effetti dona ai vini particolari doti di originalità, schiettezza ed integrità di frutto. Assolutamente ben eseguita vinificazione ed affinamento, senza alcun difetto tecnico da eccepire. In particolare, abbiamo apprezzato la straordinaria piacevolezza ed integrità di frutto del Chianti Rufina annata, vino davvero centrato, anche per l'ottimo rapporto qualità / prezzo. A poca distanza il Riserva che probabilmente merita il riassaggio a distanza di qualche anno. Più sottotono il Podernovo, sia pur se corretto e di medio compiacimento. Vi invitiamo a proseguire sulla strada - qualitativa - intrapresa, certi di un costante progressivo miglioramento, i livelli sono già molto buoni.
Letto 4804 voltePermalink

Degustazioni vino