Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Vino

Vinchio - Vaglio Serra

MappaDove siamo

Vinchio - Vaglio Serra
Regione San Pancrazio 1 Vinchio (AT)
spacer
Telefono Telefono: 0141.950903
spacer
Indirizzo web Web: www.vinchio.com
spacer
Indirizzo Email E-mail: info@vinchio.com
Comprare vini, birre e cose buone online con gli amici Comprare vini, birre e cose buone online in gruppo
La cooperativa costituita il 26 febbraio 1959 da 19 viticoltori di Vinchio e Vaglio Serra, attualmente annovera 185 soci conferenti, proprietari e conduttori di circa 420 ettari di vigneto in coltura specializzata. I vigneti si estendono, per la maggior parte nei comuni di Vinchio e Vaglio Serra e, in parte più limitata nei comuni limitrofi (IncisaScapaccino, Cortiglione, Nizza Monferrato). Questo territorio, situato tra le colline dell'Alto Monferrato, è caratterizzato da terreni poco fertili, di natura prevalentemente calcarea e sabbiosa: la maggior parte dei vigneti sono dislocati, per lo più, su pendii molto ripidi, sfruttando le esposizioni ottimali, e con un sesto d'impianto molto ravvicinato. Si tratta di una viticoltura faticosa, che richiede la costante presenza dell' uomo per la maggior parte dei lavori, grazie alla quale la vite riesce ad esprimersi nel modo migliore: rese basse (1.5 - 2 Kg di uva per ceppo), elevate gradazioni zuccherine, insomma, l'uva prodotta da queste viti ha tutti gli ingredienti indispensabili per trasformarsi in un grande vino.

Per la coltivazione dei vigneti i soci si avvalgono di un servizio di assistenza tecnica che predispone programmi per la difesa integrata della vite: l'obbiettivo è quello di attuare una viticoltura a bassissimo impatto ambientale limitando l'impiego dei fitofarmaci. Per sfruttare al meglio le grandi potenzialità delle uve la cantina dispone di attrezzature all'avanguardia, moderni impianti per la vinificazione e un numero sempre crescente di piccole botti in rovere francese per l'affinamento dei vini di pregio.


Considerazioni di TigullioVino:

Agosto 2015:
Cinque Barbera d’Asti di gran livello. A Vinchio (e in pochi comuni vicini) i Barbera d’Asti sono pieni ma non opulenti e di non comune armonia. Poche le differenze (per annata e alcol) tra loro ma con propri caratteri. Una corte che inizia col già buono I Tre Vescovi, seguito dall’ottimo Nizza Laudana. In pol position, tre fuoriclasse: i due Insynthesis e il Vigne Vecchie 2009. Quest’ultimo attualmente è al top.



Ottobre 2020
Ci sono Cantine e Cantine Cooperative. Quest’ultime sono di grandi dimensioni  ma non molte votate alla qualità. Tra le migliori a livello nazionale, la Cantina Cooperativa Vinchio e Vaglio Serra, con al vertice grandi Barbera d’Asti Docg. Costituita il 26 febbraio 1959 da 19 viticoltori, la Cooperativa Vinchio e Vaglio Serra conta oggi 185 soci conferenti, proprietari e conduttori di circa 420 ettari di vigneto in coltura specializzata. Vigneti specializzati impiantati su irte colline assolate con un sottosuolo calcareo-sabbioso, dove la produzione per pianta varia da 1,5 - 2 chili per ceppo, dando poi vita a vini di grande pregio e armonia. Dai vocati e selezionati vigneti alla Cantina, dotata di attrezzature all’avanguardia, moderni impianti per la vinificazione, un nuovo reparto di imbottigliamento dotato di attrezzature di ultima generazione per l’imbottigliamento ed il confezionamento sia per bottiglie e magnum che dei pratici Bag in Box, oltre ad un consistente numero di piccole e grandi botti per l’affinamento dei vini di maggior pregio. Non solo. La Cantina di Vinchio & Vaglio Serra dispone di un accogliente punto vendita e sala di degustazione, dove i clienti possono degustare i numerosi vini presenti e, ogni sabato mattina, offre degustazioni di salumi e prodotti tipici piemontesi. Oltre venti i vini  aziendali degustati e recensiti in questo mese.








Letto 7036 voltePermalink

Degustazioni vino