Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Vino

Podere ai Valloni

MappaDove siamo

Podere ai Valloni
Via Traversagna Boca (NO)
spacer
Telefono Telefono: 0322.87332
spacer
Indirizzo web Web: www.podereaivalloni.it
spacer
Indirizzo Email E-mail: sertorio@podereaivalloni
Comprare vini, birre e cose buone online con gli amici Comprare vini, birre e cose buone online in gruppo
Il nucleo aziendale è dotato di tre fabbricati distinti, distribuiti nel contesto unitario del Podere con specifica sensibilità ai valori paesistici ed ambientali dei luoghi. La residenza rurale, costruita intorno ad un osservatorio del XVIII secolo successivamente ristrutturato ed ampliato, sorge sulla sommità dell'altura con una compatta volumetria aperta a loggia verso la pianura, circondata da porticati aperti, ed è riconosciuta come Dimora Storica dall'A.D.S.I. La cantina, appoggiata alla ripida pendice collinare, si sviluppa su tre piani ed ospita entro terra i locali per l'invecchiamento del vino con una successione di grandi botti in rovere ed alcuni barriques; al piano intermedio, i saloni dell'imbottigliamento, etichettatura e confezionamento dotati delle più moderne attrezzature e progettati per garantire la qualità del prodotto; infine, con accesso diretto dal vigneto, si aprono gli ambienti destinati alle operazioni di diraspatura e fermentazione controllata delle uve raccolte durante la vendemmia.

Il Podere ai Valloni si estende sulla più alta delle dorsali collinari che a ventaglio, ma con prevalente direzione Nord-Sud, scendono verso la pianura novarese dal sistema di rilievi premontani in sponda sinistra del Sesia, caratterizzato dalla singolare emergenza a contrafforte arrotondato del Monte Fenera. Il vigneto, che ricopre - tutto accorpato - le pendici alte del colle che fa da spartiacque tra la Valsesia e la pianura novarese alla quota di circa 500 metri sul livello del mare, affonda le proprie radici nel deposito alluvionale che costituisce la parte terminale della conoide formata dal detrito abbandonato dai ghiacciai del Monte Rosa.


Considerazioni di TigullioVino:

Agosto 2009
Abbiamo assaggiato un unico campione aziendale; da questo abbiamo tratto l'impressione di una produzione rigorosa, rispettosa del territorio e delle sue innate capacità di restituire vini longevi, eleganti.
Letto 435 voltePermalink

Degustazioni vino