Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Vino

Canoso Azienda Agricola

MappaDove siamo

Canoso Azienda Agricola
Via Roma 97 Monteforte d'alpone (VR)
spacer
Telefono Telefono: 045.6101981
spacer
Indirizzo web Web: www.canoso.it
spacer
Indirizzo Email E-mail: info@canoso.it
Comprare vini, birre e cose buone online con gli amici Comprare vini, birre e cose buone online in gruppo
 Famiglia di antiche origini contadine, in principio si trattava di due famiglie distinte: la famiglia Meneghello con capostipite Meneghello Girolamo, proveniente dalla piccola frazione di Brognoligo e la famiglia Canoso che abitava nel capoluogo Monteforte d’Alpone con capostipite Canoso Giovanni. Entrambe le famiglie fin dai primi dell’ottocento intuirono l’importanza della coltivazione della vite nel territorio e ben presto convertirono le tradizionali colture di ortaggi con fiorenti vigneti, selezionando nel tempo i migliori territori per la produzione delle uve migliori. All’inizio si produceva soprattutto uva per la vendita alle grosse cantine della zona ma già dal 1876, come testimoniano alcuni documenti commerciali ritrovati nell’antico rustico di Monte Crocetta, da sempre di proprietà della famiglia Meneghello si cominciò a produrre direttamente anche vino destinato al commercio, e il famoso “Vinsanto di Brognoligo”, prodotto che oggi purtroppo stà scomparendo per la grande difficoltà della sua produzione.

Nel 1935 con il matrimonio di Meneghello Primo e Canoso Lucia le due famiglie su richiesta della famiglia Canoso decisero di unire i due cognomi per permettere così il proseguimento nel tempo della stessa. Fu proprio il primogenito di questa nuova stirpe, Meneghello Canoso Giuseppe che con l’Aiuto del padre Primo e della Moglie Gabriella riuscì a convertire definitivamente l’azienda da viticola a vitivinicola, producendo fin da subito vini di ottima qualità, caratteristica questa che lo stesso Giuseppe ha da sempre giudicato indispensabile per il proseguimento e lo sviluppo di questo nobile lavoro. La passione e la tenacia del padre è stata ora ereditata dai figli Massimo e Primo i quali credendo negli stessi ideali stanno portando avanti un progetto enologico che si basa soprattutto nella cura e la manutenzione del vigneto certi come sono che la vera qualità si può ottenere solo dalla vigna.


Considerazioni di TigullioVino

Dicembre 2012
Il Veneto oltre ad essere tra le prime regioni per produzione vinicola, possiede un’ampia gamma di vini, di cui gran parte di pregio e di notorietà. Bianchi e rossi di lignaggio, tra cui spiccano tra i bianchi, il Soave ed il Recioto di Soave. Vini prodotti anche da quest’azienda. I due Soave Classico, hanno espresso diversi caratteri ma entrambi uniti nella qualità. Il Cà del Vento, è un Soave con tutti i crismi che, pur non essendo semplice, invita a ribersi. Più deciso e complesso I Boschetti: la parte passata in barrique, ha conferito al vino maggiore spessore e personalità. Su tutti il Recioto di Soave. Un vino di grande tipicità, ampiezza ed armonia. 
Letto 597 voltePermalink

Degustazioni vino