Tigullio Vino Homepage Home TigullioVino.it Blog Blog Vinix

> Operatori
» Registrazione operatori
» Operatori già registrati
» Club
» Pubblicità
» Newsletter
» Annunci vino-cibo
» Aggiungi ai Preferiti

> News e iniziative
» News ed eventi di rilievo
» Eventi locali, degustazioni
» Terroir Vino

> Contenuti e risorse
» Naviga per regione
» Vino & Olio
» Aziende testate
» Rubriche
» Tgv Blog
» Doc e Docg
» Recensioni Ristoranti
» Esperti
» Strade del Vino
» Parchi italiani
» Viaggi
» Video
» Contatti
» Faq

> Interagire col sito
»
Invia campionatura vino
»
Invia campionatura olio
» Segnala eventi
» Invia comunicati stampa
» Associati al Club
» Recensioni ristoranti
» Invia ricette


> Iscrizione newsletter
Iscriviti alla newsletter di TigullioVino.it per ricevere settimanalmente gli aggiornamenti via e-mail con le degustazioni, le news e gli approfondimenti della Redazione.
La tua e-mail :



> Pubblicità

> Siti e blog del Network
TigullioVino (Magazine)
Vinix (Social Network)
VinoClic (Pubblicità)


Aggiungi alla barra di Google
Il Blog Network di TigullioVino.it
VinoPigro
A Modest Proposal, di Riccardo Modesti
Rotfl! il Blog di JFSebastian usenettaro 2.0
Rotfl! il Blog di JFSebastian usenettaro 2.0

TigullioVino.it ©
E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione della Redazione.
Mappa del sito
Chi siamo / curiosità
Links
Privacy
Contatti







          
                      


          Le etichette di Gennaio 2001



          1) DOLCETTO D'ALBA
          Produttore: Renato Ratti - La Morra - Cn
          Categoria: D.O.C.
          Prodotto in prov. di Asti e Cuneo, nella zone di numerosi comuni dell'Albese.
          Uve: Dolcetto
          Colore: rosso rubino
          Odore: vinoso, gradevole, caratteristico.
          Sapore: asciutto, di moderata acidità, buon corpo, armonico.
          Gradi alcolici: minimo di 11,5°
          Età ottimale: fino al terzo anno.
          Abbinamenti: vino d tutto pasto

          2) BONARDA OLTREPO' PAVESE
          Produttore: Luigi Montini & Figli - S. Giulietta - Pv
          Categoria: D.O.C.
          Prodotto in prov. di Pavia nella zona collinare dell'Oltrepò Pavese.
          Uve: Croatina 85-100% altre 15% massimo.
          Colore: Rosso rubino
          Odore: profumo intenso e gradevole
          Sapore: frizzante, leggermente tannico, fresco.
          Gradi: minimo 11°
          Età ottimale: primi 2 anni
          Abbinamenti: tutto pasto

          3) BIANCO DELL'EMPOLESE - VIN SANTO SECCO
          Produttore: Cantine Leonardo da Vinci
          Categoria: D.O.C.
          Prodotto in prov. di Firenze nella zona dei comuni di Empoli, Cerreto 
          Guidi, Fucecchio, Vinci, Capraia, Limite e Montelupo Fiorentino.
          Uve: Trebbiano 80% altre a bacca bianca 20%
          Colore: dal dorato all'ambrato
          Odore: intenso, etereo, caratteristico
          Sapore: secco, armonico, morbido con caratteristico retrogusto
          Gradi alcolici: 16% con un residuo dell'1%
          Età ottimale: fino al quinto anno. Ha tre anni di invecchiamento obbligatorio.
          Abbinamenti: vino da meditazione e da fuori pasto.

          4)  KAISER SEKT
          Produttore: Dilthey Sahl & Co. - Rudesheim a. Rheim.
          Note:
          Questo vino è stato imbottigliato in Rudesheim, Valle del Reno nel gennaio 
          1871dalla Dilthey & Sahl. Come citato su una lettera della suddetta Azienda 
          indirizzata ai propri clienti, il vino è stato prodotto << per i 
          festeggiamenti dello storico e glorioso avvenimento che ha innalzato Sua 
          Maestà, Re Guglielmo "Il Vittorioso" , a Imperatore Tedesco........... Noi 
          crediamo che nessun vino sia più appropriato di quello che proviene dal 
          posto dove, dal suo Castello che guarda verso Ingelheim nella Valle del 
          Reno, l'Imperatore Carlo Magno ha visto sciogliersi le prime nevi e 
          successivamente ha fatto piantare lì le prime nobili viti sul suolo 
          tedesco.......>>

          5) ELESIR DEL PADRE AUDA
          Produttore: Martini E Rossi - Torino
          Note:
          Questo "Elesir" risale al 1910 circa e fa parte di uno dei tanti liquori 
          che venivano usati allora anche come medicinali. Sull'etichetta infatti, 
          nella parte bassa, si può leggere la seguente formula:
          << Calamo, Angelicain vin vecchio infusa E china e Incenso, grazie a un mio 
          segreto Compongon questo Balsamo, che lieto E immune fa di malattie chi 
          n'usa. Firmato: Padre Auda.