Tigullio Vino Homepage Home TigullioVino.it Blog Blog Vinix

> Operatori
» Registrazione operatori
» Operatori già registrati
» Club
» Pubblicità
» Newsletter
» Annunci vino-cibo
» Aggiungi ai Preferiti

> News e iniziative
» News ed eventi di rilievo
» Eventi locali, degustazioni
» Terroir Vino

> Contenuti e risorse
» Naviga per regione
» Vino & Olio
» Aziende testate
» Rubriche
» Tgv Blog
» Doc e Docg
» Recensioni Ristoranti
» Esperti
» Strade del Vino
» Parchi italiani
» Viaggi
» Video
» Contatti
» Faq

> Interagire col sito
»
Invia campionatura vino
»
Invia campionatura olio
» Segnala eventi
» Invia comunicati stampa
» Associati al Club
» Recensioni ristoranti
» Invia ricette


> Iscrizione newsletter
Iscriviti alla newsletter di TigullioVino.it per ricevere settimanalmente gli aggiornamenti via e-mail con le degustazioni, le news e gli approfondimenti della Redazione.
La tua e-mail :



> Pubblicità

> Siti e blog del Network
TigullioVino (Magazine)
Vinix (Social Network)
VinoClic (Pubblicità)


Aggiungi alla barra di Google
Il Blog Network di TigullioVino.it
VinoPigro
A Modest Proposal, di Riccardo Modesti
Rotfl! il Blog di JFSebastian usenettaro 2.0
Rotfl! il Blog di JFSebastian usenettaro 2.0

TigullioVino.it ©
E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione della Redazione.
Mappa del sito
Chi siamo / curiosità
Links
Privacy
Contatti







          
                      


          Le etichette di Gennaio - Febbraio 2004



1) Fattoria Campogiovanni di Agricola San Felice Spa
LocalitÓ San Felice 53019 Castelnuovo Berardenga - Siena
Etichetta : Brunello di Montalcino Docg Campogiovanni 1998
L'interesse di San Felice nella zona di Montalcino risale ai primi degli anni '80 quando il territorio del Brunello era in fermento ma ancora non erano stati raggiunti i vertici di eccellenza e di notorietÓ che oggi lo contraddistinguono. Dopo alcuni anni di gestione aziendale in comune con altri soci, il 1░ gennaio 1984 San Felice diventa l'unica proprietaria della tenuta Campogiovanni. Un anno pi¨ tardi, il 1░ gennaio 1985, le prime bottiglie di Brunello di Montalcino Docg venivano commercializzate sul mercato, grazie al decreto del 1░ luglio 1980 che riconosceva al Brunello la prima Docg in Italia: tutto ci˛ a conferma di una omogeneitÓ di produzione e di un bagaglio di conoscenze viticole ed enologiche che non ha uguali nel nostro paese. A Campogiovanni i 14 ettari di vigneto sono coltivati esclusivamente a Brunello (due dei quali piantati nel 1999 e, quindi, non ancora in produzione).

2) CANTINA COOPERATIVA DI PITIGLIANO S.C.R.L.
LocalitÓ Vignagrande 58017 - Pitigliano (GR)
Via Niccola Ciacci, 974
Etichetta : Gran Tosco Rosso 2000
Nell'ambito del programma promosso dall'Ente Maremma nacque nel 1954 la Cantina Cooperativa di Pitigliano che divent˛ operativa nel 1958/59. Aveva allora 11 soci, che oggi sono arrivati a circa 700. Il comprensorio in cui opera la Cooperativa comprende i Comuni di Pitigliano e di Sorano per intero, e quello di Manciano in parte. La superficie coltivata a vigneto specializzato occupa circa 1100 ettari e la provenienza delle uve riguarda per il 70% il Comune di Pitigliano, mentre i Comuni di Sorano e Manciano contribuiscono ciascuno con il 15%.
La Cantina nei lunghi anni di esperienza ha elaborato e selezionato un vino bianco D.O.C., di profumo delicato, sapore asciutto, neutro, con fondo amarognolo. Altro vino prodotto Ŕ il rosso Sovana D.O.C., giustamente tannico e delicatamente corposo, nelle tre tipologie Rosso Sovana, Rosso Sovana Superiore, Riserva Rosato.
GRAN TOSCO ROSSO
VIGNETO (collocazione geografica) Comune di Pitigliano in microzone selezionate.
UVE DA CUI ╚ PRODOTTO Ottenuto dalla vinificazione tradizionale di uve San Giovese e Canaiolo, viene maturato in Barriques di Rovere per circa 6 mesi ed affinato in bottiglia per alcuni mesi.
ESAME ORGANOLETTICO Colore: rubino di buona intensitÓ. Profumo: vinoso, intenso, con lievi sentori di rovere. Sapore: asciutto, pieno, armonico. Tenore alcolico: 12.50 gradi
TEMPERATURA DI SERVIZIO 18 - 20 gradi c. : stappare la bottiglia due ora prima di servirla.
ACCOMPAGNAMENTO Arrosti nobili, umidi, selvaggina e cacciagione.

3) Fattoria D'AMBRA dei Fratelli ZAMPI
Via Trieste, 97 - Ambra
Etichetta : Casamurli Rosso di Toscana Igt 1995
Breve storia dell'azienda: Strutturata secondo la tradizione della tenuta toscana, con una Fattoria centro-aziendale, e una serie di "Poderi" cui fanno capo i vigneti, la Fattoria di Ambra appartiene alla Famiglia Zampi dal 1500. Dai primi anni '80, con l'arrivo in azienda di Vincenzo Zampi, si Ŕ iniziato il processo di rinnovamento delle produzioni secondo i canoni dell'enologia moderna, commercializzando i vini con il nome del Borgo in cui sorge la Fattoria, Santa Maria di Ambra.
Casamurli - Rosso di Toscana IGT Colore: Rosso rubino molto intenso con riflessi porpora Sapore: Caldo, di buona struttura, tannico, fresco, abbastanza morbido, complesso, buona la PAI Profumo: Fine, fruttato vivace con sentori di piccoli frutti rossi, ribes, mirtillo, nota di pepe nel finale
Abbinamenti: Carni rosse in preparazioni elaborate (stracotti) Temperatura consigliata: 18░ Grado alcolico: 13

4) AZIENDA AGRICOLA CROCIANI
Via del Poliziano, 15 - Montepulciano (Siena)
Etichetta : Rosso di Montepulciano Doc 1999
L'Azienda Crociani possiede una delle pi¨ suggestive vigne situate nel cuore della produzione del Vino Nobile: si tratta de "Le Caggiole", descritta cosý dal Repetti nel suo celebre Dizionario: "terra che suole vestirsi di una magnifica vegetazione di scelte viti e di annosi olivi...". La vigna delle Caggiole ha un'estensione di 10 ettari e tre quarti dei vitigni piantati sono di Prugnolo Gentile, segue un 15 % di Canaiolo nero mentre la superficie residua Ŕ occupata da viti della varietÓ Mammolo e uva bianca. Sono terreni di medio impasto sui quali la vite "cresce" bene e da ottimi risultati. La vinificazione si svolge in una cantina vicino ai vigneti, mentre l'invecchiamento del Vino Nobile avviene nelle trecentesche Cantine, in Via del Poliziano 15, nella parte alta del centro storico di Montepulciano e nella pi¨ ampia cantina di Via Bernabei, portando cosý a 900 ettolitri la capacitÓ dei vasi vinari in legno. L'operazione di imbottigliamento viene compiuta sempre nei locali della Cantina di Montepulciano per la gioia dei visitatori che hanno in tal modo l'opportunitÓ di assistere da vicino a questa fase di lavorazione.
Rosso di Montepulciano Doc Composizione di uve simili al Vino Nobile (Prugnolo, Canaiolo e Mammolo), ma possono concorrere altri vitigni a bacca bianca in piccole percentuali. COLORE: Rubino vivace. PROFUMO: Vinoso, intenso, floreale. SAPORE: Asciutto, fruttato, leggermente tannico. Viene messo in commercio l'anno successivo alla vendemmia, dopo un invecchiamento di 6/8 mesi in botti di rovere. Vino a tutto pasto, ma soprattutto con primi piatti al rag¨ e naturalmente carni bianche e rosse. Gradazione alcolica 13░. Temperatura di beva 16/18░C.

5) Fattoria I Busini
Loc. Scopeti 12, 50068 R¨fina (FI)
Etichetta : Chianti Rufina Docg 2000
La Fattoria I Busini Ŕ situata parte in comune di Rufina e parte in comune di Londa; comprende 6ha di vigneto specializzato 2,00ha di frutteto , 12,00ha di Oliveto, pascolo e boschi.La sua altitudine varia dai 350mt ai 520mt sul livello del mare sul declivio che fronteggia, in modo panoramico, la Val di Sieve .La Fattoria i Busini comprende due complessi edilizi principali: La Fattoria di epoca seicentesca, che ospita le cantine e la Villa costruita nella prima metÓ del '400 sul luogo di una torre medioevale non pi¨ esistente. Nella Villa e nelle sue immediate vicinanze sono state realizzate le infrastrutture agrituristiche (tennis, piscina, ristorante, solarium, bocce, idromassaggio) attinenti agli appartamenti ed alle camere per vacanze Rurali. VINI PRODOTTI - Chianti R¨fina d.o.c.g., Vino da Tavola bianco e rosato, Vin Santo del Chianti R¨fina d.o.c.