Tigullio Vino Homepage Home TigullioVino.it Blog Blog Vinix

> Operatori
» Registrazione operatori
» Operatori già registrati
» Club
» Pubblicità
» Newsletter
» Annunci vino-cibo
» Aggiungi ai Preferiti

> News e iniziative
» News ed eventi di rilievo
» Eventi locali, degustazioni
» Terroir Vino

> Contenuti e risorse
» Naviga per regione
» Vino & Olio
» Aziende testate
» Rubriche
» Tgv Blog
» Doc e Docg
» Recensioni Ristoranti
» Esperti
» Strade del Vino
» Parchi italiani
» Viaggi
» Video
» Contatti
» Faq

> Interagire col sito
»
Invia campionatura vino
»
Invia campionatura olio
» Segnala eventi
» Invia comunicati stampa
» Associati al Club
» Recensioni ristoranti
» Invia ricette


> Iscrizione newsletter
Iscriviti alla newsletter di TigullioVino.it per ricevere settimanalmente gli aggiornamenti via e-mail con le degustazioni, le news e gli approfondimenti della Redazione.
La tua e-mail :



> Pubblicità

> Siti e blog del Network
TigullioVino (Magazine)
Vinix (Social Network)
VinoClic (Pubblicità)


Aggiungi alla barra di Google
Il Blog Network di TigullioVino.it
VinoPigro
A Modest Proposal, di Riccardo Modesti
Rotfl! il Blog di JFSebastian usenettaro 2.0
Rotfl! il Blog di JFSebastian usenettaro 2.0

TigullioVino.it ©
E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione della Redazione.
Mappa del sito
Chi siamo / curiosità
Links
Privacy
Contatti







          
                      


          Le etichette di Giugno 2004



1) Josef Niedermayr
Etichetta : Aureus Vdt Bianco 2000
La cantina dedica tanto amore ed attenzione ai vini prodotti nei propri vigneti e alle specialità della casa. Fra i vini di questa azienda abbiamo scelto quelli del CLUB FINESSE che offre vini pregiati vinificati con metodo tradizionale o a fermentazione in barili di rovere (barrique), oppure come Cuvée, confezionati in vetro speciale. Con la massima professionalità e con tanta esperienza l'azienda offre una produzione di vini di altissima qualità a livello internazionale. " Sauvignon Alto Adige Allure Barrique " Moscato rosa Alto Adige Vino da Dessert " Aureus (Cuvée) Vino passito bianco AURES - IGT (Vino passito bianco) Alcool: 11 % Adatto per l'invecchiamento: alcuni anni Da servire: 10 - 12 °C Va servito con pate di fegato d'oca, dolci o anche come digestivo.

2) Andriano Cantina Produttori
Via della Chiesa 2 39010 Andriano
Etichetta : Alto Adige Doc Muller Thurgau 1998

Il paese Andriano con i suoi 750 abitanti è situato in un paesaggio privilegiato tra Bolzano e Merano, a destra del fiume Adige, ai piedi del maestoso Monte Macaiòn. Un luogo di villeggiatura per tutti quelli che cercano tranquilitá e distensione. Numerosi impianti vinicoli circondano il paese in zona collinare. Da antichi documenti risulta che giá nel 14. secolo veniva praticata un intensa viticoltura, e che i vini di Andriano godevano giá allora di buona fama. La Andriano Cantina Produttori é la più antica cantina in cooperativa dell'Alto Adige. La sua fondazione e costruzione del 1893 accompagnava l'idea cooperativistica impreditoriale Altoatesina, e questo passo coraggioso venne sostenuto finanziariamente dalla cassa statale del monarca austriaco, l'imperatore (Kaiser) Francesco Giuseppe. Nel corso di un secolo ci furono diversi ampliamenti e ristrutturazioni, sempre con ottimi risultati, cosicché le vecchie cantine e i nuovi locali si sono integrati nel migliore dei modi. Müller Thurgau dell'Alto Adige (DOC) Questo vino presenta una insolita caratteristica che con tutta probailità gli deriva dal Riesling renano. Dal colore giallo verdognolo, dal profumo e dal sapore leggermente di moscato si colloca tra i vini aromatici. Adatto come aperitivo, con antipasti saporiti, con frutti di mare, pesce fritto e pietanze di carni bianche. Da servire a 10o C.

3) Burggrafler Kellerei
Via Palade, 64 Marlengo
Etichetta : Alto Adige Chardonnay

Il particolare mite clima italiano fa del burgraviato di Merano quasi un'oasi del sud. Grazie al forte influsso del vicino mediterraneo cresce una ricca e molteplice flora alpina, subtropicale e mediterranea appunto. I mesi invernali sono mitigati da lunghe giornate di sole. Questa particolari conioni sono certemente il miglior presupposto per ottenere le più nobili gocce di vino. Coltivare la giusta varietà nella zona più adatta, in modo da sfruttare in modo ottimale il microclima per corrispondere alle relative esigenze è la filosofia di questa azienda e del so capo cantiniere Hansjörg Donà. Per l'alta qualità della sua gamma di varietà nel 1992 gli è stato conferito l'Oscar d'Oro a Pramaggiore. Quanto sia valutata la cantina del burgraviato è documentato dalla ottimale posizione che hanno i suoi vini nelle guide "Gambero rosso" e "Veronelli". Sudtiroler Chardonnay Il suo profumo dai toni esotici ricorda le banane, i meloni, i fichi e le mele mature, con una piacevole nota dovuta al rovere e con una fragranza di vaniglia e miele. Sapore sapido, pieno e caratteristico, acidità piacevolmente armonica. Si propone come ottimo accompagnatore di pesce, primi piatti e aperitivi. Temperatura di servizio: 10 - 12 gradi

4) Istituto Agrario di S.Michele all'Adige
Etichetta : Teroldego Rotaliano Doc 1999

La cantina è ospitata nel monastero agostiniano risalente al XII secolo. Le antiche e suggestive mura creano un ambiente sospeso tra storia, fascino centenario e razionale modernità, dove l'arte enologica viene condotta ininterrottamente da quasi mille anni. La struttura, ampliata e razionalizzata nel corso degli ultimi due decenni, è oggi dotata di una moderna e tecnologica cantina di vinificazione e di un reparto per la produzione di spumante secondo il metodo classico. Presso la cantina si trasformano solo le uve provenienti dai migliori vigneti aziendali, perseguendo l'obiettivo di produrre una gamma di vini che fungano da esempio e che rappresentino l'intero panorama enologico della provincia di Trento. Teroldego Rotaliano Doc Zona di produzione Appezzamento pianeggiante, situato nella Piana Rotaliana sul largo conoide del torrente Noce. Terreno alluvionale, di natura calcarea, metamorfica e tonalitica, profondo, ben drenato, tessitura franco-sabbiosa, a reazione subalcalina, ben dotato di sostanza organica. Esame organolettico Colore rosso rubino con riflessi violacei; profumo vinoso e fruttato; al gusto è estremamente elegante e piacevolmente tannico. Temperatura di servizio e abbinamenti Servire ad una temperatura di 16°C. Le sue caratteristiche di eleganza e struttura ne suggeriscono un consumo in abbinamento a primi piatti saporiti e secondi piatti anche impegnativi.

5) Malojer Gummerhof
Via Weggenstein 36 39100 Bolzano
Etichetta : Alto Adige Santa Maddalena Doc

Un tempo, isolato in mezzo alle viti a nord di Bolzano, il "Gummerhof" per la prima volta è stato segnalato tra gli atti nel 1480. Nel 1880 un certo Joseph Trafojer ha acquistato questo maso e ha costruito una nuova cantina vini con una distilleria di grappa Fino al 1925 la cantina vini era gestita dal figlio di Joseph Trafojer, poi l'attività è stata sospesa e solamente alla fine degli anni '40 ripresa dal genero Rudolf Malojer. Gli impianti sono stati totalmente rinnovati e la cantina è stata adeguata alle più attuali necessità: alle vecchie botti di quercia si sono aggiunti contenitori di acciaio, ed è stata installata una moderna tecnologia. Ben presto è stata acquistata uva da altri contadini per ampliare anche la varietà delle sorti. La cantina "Gummerhof-Malojer" è gestita dalla famiglia con la pretesa di servirsi di una esperienza pluriennale e di impiegare le più moderne conoscenze della coltivazione vitivinicola, per poter offrire dei vini di una elevata qualità. S.Maddalena Classico Doc Vite: Schiava Colore: da rosso rubino a rosso granta Caratteristiche: fruttato, leggermente di viole Profumo: pieno, robusto, aromatico, dal leggero sapore di mandorle Abbinamento: con coniglio, carni rosse e formaggi teneri saporiti Temperatura di servizio: 14°-17°C. Vini e spumanti