Tigullio Vino Homepage Home TigullioVino.it Blog Blog Vinix

> Operatori
» Registrazione operatori
» Operatori già registrati
» Club
» Pubblicità
» Newsletter
» Annunci vino-cibo
» Aggiungi ai Preferiti

> News e iniziative
» News ed eventi di rilievo
» Eventi locali, degustazioni
» Terroir Vino

> Contenuti e risorse
» Naviga per regione
» Vino & Olio
» Aziende testate
» Rubriche
» Tgv Blog
» Doc e Docg
» Recensioni Ristoranti
» Esperti
» Strade del Vino
» Parchi italiani
» Viaggi
» Video
» Contatti
» Faq

> Interagire col sito
»
Invia campionatura vino
»
Invia campionatura olio
» Segnala eventi
» Invia comunicati stampa
» Associati al Club
» Recensioni ristoranti
» Invia ricette


> Iscrizione newsletter
Iscriviti alla newsletter di TigullioVino.it per ricevere settimanalmente gli aggiornamenti via e-mail con le degustazioni, le news e gli approfondimenti della Redazione.
La tua e-mail :



> Pubblicità

> Siti e blog del Network
TigullioVino (Magazine)
Vinix (Social Network)
VinoClic (Pubblicità)


Aggiungi alla barra di Google
Il Blog Network di TigullioVino.it
VinoPigro
A Modest Proposal, di Riccardo Modesti
Rotfl! il Blog di JFSebastian usenettaro 2.0
Rotfl! il Blog di JFSebastian usenettaro 2.0

TigullioVino.it ©
E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione della Redazione.
Mappa del sito
Chi siamo / curiosità
Links
Privacy
Contatti







          
                      

Notizie e comunicati stampa dal mondo del vino

Archivio ultimi comunicati stampa
Invia un comunicato
Iniziative enogastronomiche




Soddisfazione per la Terza edizione di Essere Franciacorta
Due giorni di lavori per disegnare il Consorzio capace di vincere le sfide del prossimo quinquennio

Essere Franciacorta…in Toscana! Proprio così: la terza edizione di Essere Franciacorta, iniziativa varata dal Consorzio per la tutela del Franciacorta per favorire la crescita e la formazione degli associati e degli operatori del territorio, quest’anno si è svolta a Suvereto, tra le mura della Cantina Petra, del Gruppo Terra Moretti, progettata dall’architetto luganese Mario Botta, una delle migliori “firme” internazionali. Altra particolarità, la declinazione tutta interna, tesa a favorire la partecipazione dei soci alla vita consortile dei prossimi anni, riassunta nell’efficace formula della Conferenza organizzativa, per disegnare insieme il Consorzio del prossimo quinquennio. Positiva la risposta degli interessati, più di sessanta le persone che hanno raggiunto la località in provincia di Livorno, dove hanno partecipato a due gruppi di lavoro: Tutela e valorizzazione per il successo di una Denominazione, con il Professor Leonardo Valenti della facoltà di Agraria Università Statale di Milano nelle vesti di relatore; Comunicazione e promozione del valore tangibile ed intangibile del Franciacorta, che ha visto intervenire quale relatore il Professor Enrico Finzi dell’Università Bocconi di Milano.

“L’approfondimento di aspetti tecnici e legati alla comunicazione ed alla promozione – spiegano il Presidente Ezio Maiolini ed il Direttore Adriano Baffelli – è risultato particolarmente gradito dai Soci. La qualità dei relatori, unitamente all’interesse manifestato nei confronti dei temi scelti, ha consentito la realizzazione di una giornata particolarmente intensa, arricchita anche dall’esperienza dello stare insieme, del condividere esperienze e riflessioni, che risultano particolarmente utili per disegnare il futuro prossimo del Consorzio”.
Oltre alla giornata di lavoro d’aula, Essere Franciacorta 2008 ha registrato anche la visita, l’indomani, di alcune significative realtà di quel territorio, tra le quali la Tenuta Guado al Tasso dei Marchesi Antinori, presenti in Franciacorta da alcuni anni con una loro azienda vitivinicola.

All’iniziativa hanno portato il loro saluto anche i Sindaci di Suvereto, Paolo Pioli, e di Piombino, Gianni Anselmi. Pioli ha avuto parole d’elogio per l’eccellenza qualitativa raggiunta dal Franciacorta, evidenziando l’effetto trainante per i territori che vantano presenze vitivinicole, sui versanti del turismo, dell’occupazione, della cultura. Tra i principali aspetti emersi dagli intensi lavori, da segnalare, per la parte tecnica, la valenza del Franciacorta Docg, una parola ed una sigla che trasmettono da sole tutto un sistema produttivo, la garanzia di un prodotto certificato e di qualità. “Ecco perché la tutela della Denominazione è fondamentale – sostiene Silvano Brescianini, Consigliere d’amministrazione del Consorzio di Erbusco con delega agli aspetti tecnici – per assicurare valore e genuinità al prodotto, lavorando intensamente su tutta la filiera produttiva, dalla vigna alla cantina”. La comunicazione e la promozione “Sono necessarie per raggiungere nuovi risultati – commenta Maurizio Zanella, Consigliere d’amministrazione con delega a tali aspetti – la full immersion ci ha aiutato a capire meglio ed ha confermato la validità degli specifici strumenti, già ora impiegati, al fine di garantire ai singoli produttori ed all’intero sistema Franciacorta ulteriore successo”.