Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Olio

Antico Frantoio Tavian

Antico Frantoio Tavian
Via Vezzi 16 Vado ligure (SV)
spacer
Telefono Telefono: 0198.88167
spacer
Indirizzo web Web: www.frantoiotavian.it
spacer
Indirizzo Email E-mail: info@frantoiotavian.it
Fin dal 1724, la nostra famiglia si è tramandata le conoscenze e le tradizioni che derivano da secoli di esperienza nella lavorazione dei prodotti della terra. Oggi noi, Milko, Michela, Liliana e Ivana, portiamo avanti ciò che è stato di nonno Mario Vigliola detto “Tavián”e di suo padre Ottavio prima di lui. Proprio dal soprannome “Tavián” (che significa Ottavio) prende vita la nostra attività che si fonda sugli insegnamenti e sull’esperienza dei nostri avi. Il cuore dell’attività si trova a Segno, nell’entroterra di Vado Ligure, in una piccola conca sulle sponde del Torrente Segno. Fino al 1982 il mulino sfruttava la forza motrice dell’acqua. Ancora oggi infatti, si possono ammirare la vecchia ruota e, all’interno dei locali, le antiche macine per la produzione di farina di grano e castagne.

L’attività del frantoio, che va da ottobre a marzo, comprende la lavorazione delle olive conto terzi e la produzione di olio per la vendita. In questo periodo è possibile visitare liberamente i locali e assistere alla lavorazione delle olive. Nel luglio 2013 siamo stati premiati da Unioncamere Liguria, nell'ambito del progetto europeo Medolico per l'impegno con il quale portiamo avanti un'attività della tradizione con una particolare attenzione per l'ambiente e l'innovazione.
Leggi tutto[2] degustazioni

Ultime aziende degustate

Pubblicità Campionature Olio Risorse Interagisci

 feed rss area olio

Archivio

Articoli correlati: Area olio

  • Virgilio Pronzati

    L'olio d'oliva: condimento, salute e...
    Virgilio Pronzati in Olio

    Pubblicato il: 22 settembre 2013 alle 15:42Pubblicato il: 22 settembre 2013 alle 15:42

    Poche piante come l’olivo caratterizzano il paesaggio della maggior parte delle regioni italiane. La sua diffusione è seconda a quella della vite. E tanto diffuso che sembra quasi nativo del nostro Paese. In realtà la sua origine oltre che antica e molto lontana. Recenti studi fanno risalire il suo luogo di nascita in un vasto comprensorio che comprende...

    letto [12413] volteLeggi tutto[0] commenti
  • Virgilio Pronzati

    Premio Leivi 2013 - L'eccellenza olearia...
    Virgilio Pronzati in Olio

    Pubblicato il: 05 agosto 2013 alle 17:41Pubblicato il: 05 agosto 2013 alle 17:41

    Con le sue diciannove edizioni, Il Premio Leivi si conferma il più autorevole concorso oleario della Liguria e tra i più significativi del nostro Paese.  Nato quasi in sordina nel lontano 1994 e promosso dal Comune di Leivi col sostegno della Camera di Commercio di Genova, il Premio è la testimonianza della vocazione olivicola del territorio. ...

    letto [21027] volteLeggi tutto[0] commenti
  • Virgilio Pronzati

    Premio Leivi 2012 - 18 anni di...
    Virgilio Pronzati in Olio

    Pubblicato il: 06 agosto 2012 alle 01:58Pubblicato il: 06 agosto 2012 alle 01:58

    Il Concorso è diventato maggiorenne
. Il Premio Leivi è il più autorevole concorso oleario della Liguria.  Promosso dal Comune di Leivi col sostegno della Camera di Commercio di Genova e il patrocinio d’altri importanti enti ed associazioni, il Premio è la testimonianza della vocazione olivicola del territorio.  Una coltura...

    letto [15428] volteLeggi tutto[0] commenti
  • Anna Zorloni

    Fleotribo dell'olivo
    Anna Zorloni in Malattie dell'Olivo

    Pubblicato il: 17 aprile 2012 alle 09:58Pubblicato il: 17 aprile 2012 alle 09:58

    Il fleotribo, Phloeotribus scarabaeoides, è un coleottero appartenente alla famiglia degli Scolitidi, che attacca principalmente l’olivo e, talvolta, altre piante ospiti, prevalenetmente oleaceae. L'adulto ha il corpo compatto e nerastro, lungo circa 2-3 mm, con antenne “flabellate”. La larva, invece, ha il corpo biancastro, ricurvo e carnoso, lungo...

    letto [12204] volteLeggi tutto[0] commenti
  • Anna Zorloni

    Rogna dell' olivo
    Anna Zorloni in Malattie dell'Olivo

    Pubblicato il: 14 febbraio 2012 alle 10:36Pubblicato il: 14 febbraio 2012 alle 10:36

    È una malattia molto comune, presente in tutte le regioni di coltivazione dell'olivo, provocata dal batterio Pseudomonas savastanoi. Colpisce prevalentemente i rami più giovani della pianta, determinando la formazione di tipiche tuberosità tumorali irregolari, inizialmente piccole e di colore grigio-verde, che successivamente aumentano di dimensioni e...

    letto [12845] volteLeggi tutto[0] commenti
  • Anna Zorloni

    Cocciniglia "mezzo grano di...
    Anna Zorloni in Malattie dell'Olivo

    Pubblicato il: 03 gennaio 2012 alle 10:10Pubblicato il: 03 gennaio 2012 alle 10:10

    Saissetia oleae è la cocciniglia più diffusa e dannosa degli oliveti. Deve il suo nome alla forma della femmina adulta, caratterizzata da un rilievo dorsale di colore scuro simile a mezzo grano di pepe; è lunga 3-4 mm. Saissetia oleae provoca danni diretti sottraendo linfa alla pianta e danni indiretti per il rilascio della melata che si deposita sulla...

    letto [12739] volteLeggi tutto[0] commenti