Tigullio Vino Homepage Home TigullioVino.it Blog Blog Vinix

> Operatori
» Registrazione operatori
» Operatori già registrati
» Club
» Pubblicità
» Newsletter
» Annunci vino-cibo
» Aggiungi ai Preferiti

> News e iniziative
» News ed eventi di rilievo
» Eventi locali, degustazioni
» Terroir Vino

> Contenuti e risorse
» Naviga per regione
» Vino & Olio
» Aziende testate
» Rubriche
» Tgv Blog
» Doc e Docg
» Recensioni Ristoranti
» Esperti
» Strade del Vino
» Parchi italiani
» Viaggi
» Video
» Contatti
» Faq

> Interagire col sito
»
Invia campionatura vino
»
Invia campionatura olio
» Segnala eventi
» Invia comunicati stampa
» Associati al Club
» Recensioni ristoranti
» Invia ricette


> Iscrizione newsletter
Iscriviti alla newsletter di TigullioVino.it per ricevere settimanalmente gli aggiornamenti via e-mail con le degustazioni, le news e gli approfondimenti della Redazione.
La tua e-mail :



> Pubblicità

> Siti e blog del Network
TigullioVino (Magazine)
Vinix (Social Network)
VinoClic (Pubblicità)


Aggiungi alla barra di Google
Il Blog Network di TigullioVino.it
VinoPigro
A Modest Proposal, di Riccardo Modesti
Rotfl! il Blog di JFSebastian usenettaro 2.0
Rotfl! il Blog di JFSebastian usenettaro 2.0

TigullioVino.it ©
E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione della Redazione.
Mappa del sito
Chi siamo / curiosità
Links
Privacy
Contatti







         
                     


          I risultati della prova d'assaggio


          Data della degustazione : 06/2007
          Campioni d'assaggio : 4
          Il metodo di degustazione
          La Commissione d'assaggio
          La scheda di valutazione

1) Aršentarie Vigneti delle Dolomiti IGT Nosiola 2006
Azienda Agricola Villa Piccola
LocalitÓ Villa Piccola - 38010 Faedo (TN)
Tel 0461/650420 - Fax 0461/650560 Cell. 348/9228806
Bottiglia: 75 cl - Alcol: 12% - Lotto 107 - Bottiglie prodotte: 4.500.

All'aspetto Ŕ limpido, di colore giallo paglierino scarico con riflessi verdolini. All'olfatto si presenta intenso e persistente, fine, con sentori di fiori di biancospino, pesca bianca e aghi di pino. Al sapore Ŕ secco, limitatamente fresco ma sapido, lievemente caldo, discretamente pieno e continuo, con fondo amarognolo. Al retrogusto si avvertono la sapiditÓ e la resina di conifere. Considerazioni: E' ottenuto da scelte uve nosiola allevate a pergola e coltivate nelle colline di Faedo, vinificate rigorosamente in bianco, con fermentazione a temperatura controllata in botti d'acciaio inox. Evoluzione: pronto Prezzo medio in enoteca: euro 7,38 (prezzo sorgente euro 4,10).

Punteggio : 13,5/20
Un Bicchiere di TigullioVino.it

2) Aršentarie Vigneti delle Dolomiti IGT Chardonnay 2006
Azienda Agricola Villa Piccola
LocalitÓ Villa Piccola - 38010 Faedo (TN)
Tel 0461/650420 - Fax 0461/650560 - Cell. 348/9228806
Bottiglia: 75 cl - Alcol: 13,5% - Lotto 107 - Bottiglie prodotte: 5.000.

All'aspetto Ŕ limpido, di colore giallo paglierino. All'olfatto si presenta discretamente intenso e persistente ma lievemente pungente, con sentori fruttati e di umori boschivi. Al sapore Ŕ secco, molto sapido, caldo, pieno e continuo con fondo sensibilmente amarognolo. Al retrogusto si avvertono le note sapida e amara. Considerazioni: un po' disarmonico per poca freschezza e l'amaro. E' ottenuto da scelte uve omonime del vigneto Frait di Faedo, vinificate rigorosamente in bianco, con fermentazione a temperatura controllata in botti d'acciaio inox. Affinato alcuni mesi in botti d'acciaio ed in bottiglia. Evoluzione: pronto Prezzo medio in enoteca: euro 8,82 (prezzo sorgente euro 4,90).

Punteggio : 11,5/20
Un Bicchiere di TigullioVino.it


3)
Silbrarii Vigneti delle Dolomiti Igt Traminer 2006
Azienda Agricola Villa Piccola
LocalitÓ Villa Piccola - 38010 Faedo (TN)
Tel 0461/650420 - Fax 0461/650560 - Cell. 348/9228806
Bottiglia: 75 cl - Alcol: 14% - Lotto 107 - Bottiglie prodotte: 2.500

All'aspetto Ŕ limpido, di colore giallo paglierino con riflessi dorati. All'olfatto si presenta poco intenso e persistente, leggermente pungente per S02, con lievi sentori varietali, di pesca e miele d'acacia. Al sapore Ŕ secco, poco fresco e sapido, caldo, discretamente pieno ma limitatamente persistente. Al retrogusto si avvertono la sensazione termica-morbida dell'alcol e la nota amara. Considerazioni: poco armonico. E' ottenuto da scelte uve omonime del vigneto Vernacce di Faedo, fatte macerare a freddo per 10 ore. Fermentazione rigorosamente in bianco in botti d'acciaio inox a temperatura controllata. Affinamento in acciaio con lunga permanenza sulle fecce fini sino a fine aprile e, dopo, in bottiglia. Evoluzione: pronto Prezzo medio in enoteca: euro 10,80 (prezzo sorgente euro 6,00).

Punteggio : 12/20
Un Bicchiere di TigullioVino.it


4) Silbrarii Vigneti delle Dolomiti Igt Pinot Nero 2005
Azienda Agricola Villa Piccola
LocalitÓ Villa Piccola - 38010 Faedo (TN)
Tel 0461/650420 - Fax 0461/650560 - Cell. 348/9228806
Bottiglia: 75 cl - Alcol: 13% - Lotto 107 - Bottiglie prodotte: 3.000

All'aspetto Ŕ limpido, di colore rosso granato scarico. All'olfatto si presenta intenso e persistente, fine, ampio, con sentori fruttati di prugna, ribes nero, ciliegia, mora giustamente maturi e, lieve, di pepe bianco. Al sapore Ŕ secco, fresco, molto sapido, caldo, equilibratamente tannico, discretamente pieno, continuo. Al retrogusto spiccano le note fruttate e speziate. Considerazioni: buon vino. E' ottenuto da scelte uve omonime del vigneto Sotto i dossi, diraspate e fatte fermentare lentamente circa 10 giorni in botti d'acciaio inox, a temperatura controllata. Affinamento: 8 mesi in barriques di 3░- 4░ passaggio, ed alcuni in bottiglia. Evoluzione: quasi pronto ma giÓ abbastanza armonico. Prezzo medio in enoteca: euro 15,12 (prezzo sorgente euro 8,40).


Punteggio : 15,5/20
Due Bicchieri di TigullioVino.it


Considerazioni finali sull'azienda
I vini di questa giovane azienda sono tecnicamente validi, ma un p˛ carenti di sentori varietali e di personalitÓ, tranne il Pinot Nero, certamente di buon livello. Buono ma nella norma il Nosiola, disarmonico lo Chardonnay, fine ma limitato nei sentori primari il Traminer. Per questi, l'enotecnico troverÓ senz'altro soluzioni e rimedi, mentre il Pinot Nero, a parte un colore un po' troppo scarico, al naso ed in bocca esprime le sue innate qualitÓ.