Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Club

Forti Del Vento

Tomaso Armento
Tipo attività: Azienda Agricola o Vinicola
spacer
Altro tipo attività: Produzione vino
spacer
strada voltri 47 - 15076 - Ovada (AL)
spacer
Telefono Telefono: +39.0143.822.764
spacer
Telefono Cellulare: +39.345.135.9467
spacer
Fax Fax: +39.0131.020.112
spacer
Indirizzo web Web: www.fortidelvento.com
spacer
Indirizzo Email E-mail: tomaso.armento@fortidelvento.com

Una storia lunga, cominciata quasi 40 anni fa. In buona sostanza, a Cascina Tollu si coltiva la vite e si degustano i nostri vini ed è qui che si è alzato il vento e ha preso corpo il progetto di Tomaso Armento e di Marco Tacchino. Due nomi legati al mondo rurale, un destino comune.

Ora, probabilmente, vi starete chiedendo cosa significhi “Forti del Vento”. Potete pensare ai meravigliosi castelli che abbiamo nei dintorni, certo. Ma è soprattutto alla forza delle nostre radici che dovete fare riferimento. Perché noi, viticultori, lo siamo per scelta e da generazioni. Non lo siamo diventati per caso o per gioco.

E il vento, cosa c’entra? Non è quello che soffia sulle colline dell’Alto Monferrato Ovadese, dove siamo nati e cresciuti. E’ anche quello, ma è soprattutto il vento della passione che ci ispira e che ci guida verso il nostro, personalissimo ritorno al futuro, cioè a quelle origini di cui vogliamo valorizzare il meglio.

I nostri vigneti, tutti in collina, si estendono attualmente su una superficie di circa cinque ettari tra Rocca Grimalda e Castelletto d’Orba, Piemonte. Sono tutti sistemati a girapoggio, come si faceva una volta, per sfruttare pienamente l’esposizione del versante. E sono inerbiti, per contrastare l’azione erosiva delle piogge.

Combattiamo i parassiti con metodi naturali, perché crediamo nella qualità e siamo noi stessi i primi consumatori dei nostri vini. Si tratta specialmente di Dolcetto, vitigno per noi principe, proveniente da ceppi di vite di oltre 35 anni.

Ma crediamo, e coltiviamo, anche in vitigni storici, come il Nibio; innovativi, come l’Albarossa; tradizionali, come il Cortese o più internazionali, come lo Chardonnay o il Cabernet. A ciascuno il suo vino. Per tutti il nostro stile.

Produzioni “fuori dagli schemi”, pensate prima in vigna e poi seguite in cantina, che rispecchiano il nostro modo di vedere. Vini che si prestano a invecchiare bene nelle Borgognotte, le tipiche, panciute bottiglie piemontesi: un altro segno distintivo di una tradizione rinnovata che vi invitiamo di cuore a scoprire e a fare conoscere.

Magari lasciando una breve, sincera traccia nella rete.
 


 

Convenzione speciale per i lettori di TigullioVino.it:

Noi di Forti del Vento saremo lieti di omaggiarvi di una bottiglia di AltoFhra o Anpiota per ogni 6 acquistate (assortite a piacere). La convenzione applica anche per consegne a domicilio.

Cerca tra le convenzioni

Convenzioni attive