Warning: mysql_fetch_assoc(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/dettaglio_articolo.php on line 207

Warning: mysql_free_result(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/dettaglio_articolo.php on line 213
Pinterest, di Pamela Guerra

Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Marketing > La cassetta degli attrezzi

La cassetta degli attrezzi

Pinterest

di Pamela Guerra

Pinterest è un social network fondato nel 2010 da Evan Sharp, Ben Silbermann e Paul Sciarra dedicato alla condivisione di fotografie, video ed immagini. Basato sull'idea di creare un catalogo on-line delle ispirazioni, Pinterest permette agli utenti di creare bacheche (board) per gestire la raccolta di immagini in base a temi predefiniti o da loro generati. Il nome deriva infatti dall'unione delle parole inglesi pin (appendere) e interest (interesse). In Italia la Pinterest-mania è arrivata all'inizio del 2012, dopo l'enorme successo avuto negli USA: unico SN ad aver avuto il più alto tasso di crescita di traffico di tutti i tempi (più di 12 milioni di utenti unici già a gennaio 2012).

Tra gli argomenti più seguiti, moda e ricette hanno conquistato i primi posti e le donne sono diventate le frequentatrici più numerose rispetto agli uomini. Pinterest è integrato e integrabile con altri social network, come Facebook e Twitter, con Flickr e con i siti web. Basti pensare che integrando i cosiddetti "pin button" all'interno di un sito web o blog è possibile "pinnare" le immagini in esso presenti categorizzandole sotto i propri board di interesse.

Ogni immagine può essere catalogata e taggata per trovarla più facilmente. Ogni “Pin”, cioè ogni contenuto pubblicato su Pinterest, può essere ricondiviso (“re-Pin”) dagli utenti e quindi aggiunto alle loro bacheche, il sistema consente anche di mettere un “Like”, come su Facebook, e di aggiungere un commento per partecipare alla discussione su quel contenuto.

Pinterest, per la sua natura di archiviazione di argomenti, rientra tra gli strumenti di content curation nel web. La content curation è l’attività di selezionare, aggregare e proporre contenuti rilevanti per le persone di una community. I contenuti sono da sempre la cosa più importante (The Content is King!) ma la loro incredibile crescita e le svariate forme di contenuto che ormai è possibile trovare online rendono necessario fare ordine aggregandoli, filtrandoli, organizzandoli e contestualizzandoli.
Pinterest trova la sua collocazione naturale nel contesto della creazione di repertori documentali e nell’ambito della gestione di rassegne stampa. Molti sono gli esempi 'famosi'.

Per le aziende del wine&food, Pinterest diventa un ottimo strumento di condivisione. Si possono creare, per esempio, board dedicate ai vini, alla cantina, alle persone, ai vigneti.

Ma anche al territorio, andando così ad interessere un pubblico più ampio.



Oppure una board dedicata alla rassegna stampa, al cosa dicono di noi.

Letto 5864 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Pamela Guerra

Pamela Guerra

 Sito web
 e-mail

PR&PRess si occupa di comunicazione e Relazioni Pubbliche; nasce dall’idea di offrire alle aziende un servizio completo progettando e...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area marketing

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti