Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Travel

Istria slovena: sabato 6 e domenica 7 luglio nuova edizione della Festa del Vino e dell’Aglio a Nova Vas (Villanova)

DoveBorgo Nova Vas (Villanova)

Quandodal 06 luglio 2013 al 07 luglio 2013

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

In programma anche visite guidate a piedi e in bici nei borghi dell’entroterra

Mentre sta per iniziare la raccolta del sale a Sicciole, il territorio di Portorose e Pirano si prepara ad accogliere un nuovo appuntamento con la gastronomia: è la tradizionale Festa del Vino e dell’Aglio, che si svolge a Nova Vas (Villanova) dal 6 al 7 luglio.

Un’occasione ghiotta per scoprire l’entroterra dell’Istria slovena, verde, rigoglioso, ricco di storia e con tanti piccoli paesi caratterizzati da una riconoscibile architettura in pietra.  Nova Vas è uno di questi borghi, dove la cultura istriana conserva la sua autentica genuinità: un luogo dove i buongustai trovano tante gostilne (trattorie) dove soddisfare il palato con la cucina tipica, innaffiata dal buon vino e dall’olio extravergine d’oliva coltivati pochi chilometri più in là.

Qui l’economia locale si è sempre retta sull’agricoltura, tanto che i saggi del paese dicono che il campanile sia stato costruito grazie ai proventi dalla vendita dell’aglio. Proprio l’aglio e il vino (i tipici Refosco e Malvasia Istriana) sono il cuore della festa: si comincia sabato 6 luglio, con la degustazione ed il mercato dei prodotti locali nei casolari e nel centro del paese, il workshop “L’aglio nell’aromaterapia”, la Messa e la festa di paese. Domenica 7 luglio gli organizzatori propongono due gite, adatte a tutti, per scoprire il territorio: la prima, a piedi, guida i visitatori tra i colli per raggiungere l’abitato di Krkavče, dove, oltre allo splendido paesaggio e al suggestivo borgo, si può ammirare un monolite risalente al I secolo a.C.

Il secondo percorso suggerito per domenica è un tour ciclistico che parte da S.Lucia, passa per le saline di Sicciole e il paese di Dragogna, per arrivare infine a Nova Vas dove pranzare a base delle specialità locali.

Raggiungere Nova Vas è semplice ed i mezzi consigliati sono:  la bicicletta, in stile slow tourism, seguendo uno dei numerosi itinerari ciclistici del territorio; oppure il servizio navetta gratuito in partenza da Pirano, con fermate a Portorose, S.Lucia, Sicciole e Dragogna.

Il programma completo è disponibile sul sito dell’Ente per il Turismo di Portorose http://www.portoroz.si/it/4320

All’Ente è possibile rivolgersi anche per informazioni turistiche e sui percorsi in bicicletta nel territorio.

 

 

 

 

Letto 3054 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area travel

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti