Warning: mysql_fetch_assoc(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/dettaglio_articolo.php on line 207

Warning: mysql_free_result(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/dettaglio_articolo.php on line 213
Vollendung, di Linda Dell'Amico

Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Food > L'alterego del cibo

L'alterego del cibo

Vollendung

di Linda Dell'Amico

"Detesto coloro che non prendono il cibo sul serio. Sono troppo superficiali."
(Oscar Wilde)


Il cibo visto come realtà del domestico umano, è soggetto a particolari forme di trasfigurazione simbolica; basti pensare al rito della comunione come messa in scena dell'espressione simbolica di partecipazione mistica con l'immagine del divino. Come afferma il professor Carlo Tullio Altan, lo stesso principio si trova all'origine di altri riti con i quali viene garantita, tramite la consumazione di un cibo simbolico, l'affermazione del guerriero in guerra o la continuità di una tradizione di cultura.

Il cibarsi del grasso dei reni del cadavere del nemico vinto o del cervello
dell'antenato defunto, secondo le pratiche del cannibalismo rituale rientra
in questa categoria di riti. L'assumere cibo in comune costituisce inoltre l'episodio centrale di molti riti legati alle vicende significative della vita sociale: vincoli matrimoniali, alleanze fra lignaggi, gare per stabilire gerarchie di potere all'interno
di un gruppo tribale.

In questa sfera assiologica** non si può non considerare l'elaborazione simbolica dell'esperienza sessuale, dal "Simposio" platonico, al biblico "Cantico dei cantici", alla poetica lirica greca e orientale, fino ai giorni nostri. Il tema del sesso, vissuto in forme intensamente vitalistiche, viene assunto come asse centrale di culti che sono assai lontani dalla nostra cultura e dai suoi valori, come accade nel "tantrismo induista" e in quello " buddhista" dove il culmine è la celebrazione dell'atto sessuale come atto sacrale.

a Jack


Note


* Vollendung: completamento, perfezione.

** Assiologico: che comprende la sfera dei valori.

Letto 3248 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Linda Dell'Amico

Linda Dell'Amico


 e-mail

Linda Dell'Amico, laureata nel 1999 a Genova in Scienze dell'educazione, con esperienza biennale nel settore psichiatrico. Attualmente Responsabile...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti