Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Eventi > Food

Tre giorni ricchi di eventi per Mi Piace Tipico 2014

DovePiacenza (PC) - Piacenza

Quandodal 10 ottobre 2014 al 12 ottobre 2014

di Elena Padovani

MappaArticolo georeferenziato

Presentati in Camera di Commercio, alla presenza del Presidente Giuseppe Parenti,
gli eventi collaterali relativi alla manifestazione Mi Piace Tipico 2014 che, dal 2013,
ha riunito due eventi consolidati quali Premio Coppa d’Oro e Gutturnio Festival. Tre giorni di importanti presenze e di grandi eventi.


Per il primo anno la manifestazione vuole promuovere non solo i prodotti del territorio ma anche gli chef che esaltando questi prodotti d’eccellenza creano grandi piatti. Saranno quattro i momenti di showcooking che si svolgeranno tra sabato 11 e domenica 12 ottobre. Aprirà sabato 11 ottobre alle 12 Matteo Anselmi con gli studenti della Scuola Alberghiera che proporranno i Tortelli con la coda rivisitati con Coppa Piacentina DOP e Gutturnio, alle 18 ci sarà Claudio Cesena del Relais Cascina Scottina, con la Coppa leggermente affumicata con funghi finferli composta di pere e riduzione al Gutturnio, seguirà alle 12,30 di domenica 11 ottobre Filippo Chiappini Dattilo de l’Antica Osteria del Teatro con il Piatto segreto dello Chef e chiuderà sempre domenica 12 ottobre alle 18 Ettore Ferri de La Colonna con i suoi Panzerotti di coppa gratinati con cialda di Coppa piacentina DOP.

Dato il numero di posti limitati per gli showcooking è possibile prenotarsi visitando
il sito www.gutturniofestival.it e seguendo le istruzioni presenti nella sezione
showcooking. Gli chef realizzeranno ed illustreranno i loro piatti che sarà possibile degustare, insieme ad una selezione di salumi piacentini DOP e un vino abbinato dal sommelier, acquistando il biglietto (costo di 12 euro, i posti sono limitati). La semplice degustazione di salumi e vini sarà sempre possibile, al prezzo di 5 euro nell’Osteria dei Sapori DOP, allestita per la prima volta sotto i portici di Palazzo Gotico. 

In contemporanea, dal 3 al 10 ottobre, si svolgerà la rassegna enogastronomica “Mi
Piace Tipico” che coinvolge oltre ai 3 ristoratori sopra menzionati anche: Trattoria
Cattivelli di Isola Serafini, La Pieve di Pieve Dugliara, Ristorante Riva a Riva di
Ponte dell’Olio e Da Giovanni a Cortina di Alseno, i quali proporranno nel loro menù
un piatto dedicato alla rassegna che vedrà sempre protagonisti Coppa Dop e Gutturnio Doc. Anche alcuni agriturismi del circuito Terra Nostra di Coldiretti Piacenza parteciperanno alla rassegna con il loro menu “Mi Piace Tipico”.

Nei week end del 4/5 e 11/12 ottobre offriranno un menù ad hoc dedicato alla
manifestazione: Azienda agricola Villa Enrichetta, Podere Palazzo Illica, agriturismo
Val Riglio, agriturismo Casa nuova, Le Rondini, cascina Morina, Poggio d’incanto,
il Vallone, la Matellina, il Sassone, il Cinghialino, Cascinema e Ronco delle Rose (tutti i dettagli sul sito www.gutturniofestival.it). Per il secondo anno sotto le arcate di Palazzo Gotico sarà allestita la Bottega dei Sapori DOP nella quale sarà possibile acquistare la Coppa d’Oro (stagionatura minima di 8 mesi) e gli altri fantastici salumi DOP piacentini, così come i vini delle trenta cantine presenti al Gutturnio festival (elenco in allegato). L’assaggio dei vini presenti sarà possibile nel salone di Palazzo Gotico (calice o scudlei al costo di 12 euro). Infine, per gli studenti è stata pensata l’iniziativa Telodoioilpanino, panino imbottito con autentica Coppa piacentina DOP, disponibile con il coupon distribuito presso le scuole (2 euro).

Quattro i Premi Coppa d’Oro che verranno assegnati nel corso della manifestazione,
che si terrà venerdì 10 ottobre nel Salone monumentale di Palazzo Gotico. Riceverà il premio il piacentino Domenico Giorgi, Ambasciatore d’Italia in Giappone, che proprio in questi giorni ospita il Sindaco Paolo Dosi per la presentazione della
mostra dedicata al Tondo del Botticelli. Sarà quindi la volta di Oscar Farinetti, reduce dalla recentissima inaugurazione di Eataly Piacenza, e conosciutissimo per la sua incessante attività a favore del cibo d’eccellenza Made in Italy. Verranno poi incoronate anche le due squadre di pallavolo piacentine Nordmeccanica Rebecchi Volley e Copra Ardelia Volley, due testimoni dell’eccellenza piacentina anche nel campo sportivo, che hanno riportato agli onori della cronaca italiana e mondiale lo sport piacentino.

La consegna dei premi avverrà, come tradizione, al termine del convegno“La Scelta
della Qualità” moderato dalla giornalista Rai Camilla Nata in cui si alterneranno le
voci di Oscar Farinetti, Andrea Grignaffini, giornalista e critico enogastronomico,
Nicola Levoni, Presidente dell’Istituto Salumi Italiani Tutelati, Andrea Sinigaglia,
Direttore generale di Alma, Scuola internazionale di Cucina, introdotti da Massimo
Montanari, storico e docente dell’Università di Bologna, esperto di Storia
dell’Alimentazione. Immancabile anche quest’anno l’assegnazione del Premio Qualità Gutturnio Frizzante, particolarmente atteso dalle cantine partecipanti.


Per informazioni:
Web: www.gutturniofestival.it

Letto 1575 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Elena Padovani

 Sito web
 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti