Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Food

Da Ischia alla Brianza, connubio tra cucina mediterranea e di campagna

DoveSeregno (MI) - Ristorante Pomiroeu

Quandoil 26 novembre 2014

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

Il 26 novembre la cena a quattro mani tra il patron del Pomiroeu Giancarlo Morelli e l’executive chef del Mezzatorre Resort & Spa di Ischia Giuseppe D’Abundo darà vita a un inedito incontro tra due cucine lontane per provenienza geografica ma unite dal fil rouge dell’attenzione per le materie prime del territorio e della sapiente reinterpretazione della tradizione.

La cucina solare e mediterranea di Giuseppe D’Abundo incontrerà la concretezza visionaria di Giancarlo Morelli in un’esclusiva cena a 4 mani nella cornice elegante e accogliente del Pomiroeu, storico ristorante dello chef lombardo.

Mercoledì 26 novembre faranno il loro ingresso nell’antica corte alle porte di Milano i profumi e i sapori di Ischia, segno distintivo della cucina di Giuseppe D’Abundo, ischitano di nascita ed executive chef dello Chandelier, raffinato ristorante del Mezzatorre Resort & Spa, uno dei più esclusivi hotel dell’isola.

Giancarlo Morelli condividerà i suoi fornelli con l’energia dirompente e la sensibilità geniale che gli hanno permesso di raggiungere le vette della cucina internazionale.

Il menù a 4 mani nasce dal sorprendente connubio tra la matrice mediterranea dell’ospite e quella spiccatamente lombarda che Giancarlo Morelli ha scelto di accostarle: via libera dunque al gusto ineguagliabile di astice e crostacei, alla semplicità della zucca e alla solarità degli agrumi, alla delicatezza della spigola e all’eccellenza del salva cremasco.

Passioni comuni ai due chef sono la ricerca e la selezione degli ingredienti del territorio unite a una sapiente rilettura creativa delle ricette della tradizione e a una costante attenzione per la qualità.

La cena a quattro mani sarà l’occasione unica per gustare l’incontro due mondi culinari distanti per provenienza ma vicini per filosofia e per conoscere un giovane chef di talento che ben interpreta l’atmosfera e lo spirito raffinati e squisitamente mediterranei del Mezzatorre Resort &Spa.
La cena a quattro mani si terrà mercoledì 26 novembre alle ore 20.00 presso il Pomiroeu di Giancarlo Morelli, Via Garibaldi, 37 -Seregno (MB). Per informazioni e prenotazioni 0362.237973. Il costo della cena sarà di 90 Euro beverage inclusi.

 

Letto 2212 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti