Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Vino

Piemonte Doc Cortese 2003

di Commissione di TigullioVino

Tipologia : Bianco non filtrato macerato sulle bucce
Gradazione alcolica : 12,5
Vitigni : Cortese 100%
Lotto : VII / 04
Prezzo sorgente : 7,30 euro

Attenzione lettore. Non ti trovi di fronte al solito cortese ma a qualcosa di estremamente diverso innovativo e tradizionale nel più antico senso del termine. Già perché oltre ad essere vinificato come facevano i nostri nonni, lasciando il bianco a macerare sulle bucce come si usa fare - oggi - solo per la vinificazione in rosso, non è filtrato, sfrutta le potenzialità dei soli lieviti indigeni presenti sulla buccia dell'uva e, summo gaudio, fa uso limitatissimo di solforosa. Il fatto è che oggi si può fare senza temere troppo i pericoli dell'ossidazione e della mancata stabilizzazione del vino perché le moderne tecnologie di cantina consentono una vinificazione tecnicamente molto più precisa di quella tradizionalmente praticata fino a una ventina d'anni fa. In questo senso è unitamente moderno e tradizionale, sfruttando solo il meglio delle due concezioni.
Bella la veste, un giallo dorato intenso con ampi riflessi ambra a testimoniarne concentrazione antocianica ed estratto, di buona limpidezza - certo non perfetta, per via della mancata filtrazione - e di grande consistenza. All'olfattivo è intenso e persistente, balsamico e fruttato con ricordi che vanno dalla resina all'eucalipto, alla cipria ed alla pesca ed al fico secco. Al gustativo è vino di grande impatto e struttura, importante, di grande freschezza e polpa. Un quadro di generale equilibrio su cui si innesta un apporto tannico abbastanza importante mai prevaricante grazie ad un frutto fresco e preciso, lungo e molto persistente. Vino decisamente fuori dei canoni, originalissimo e non per tutti i palati in grado di offrire emozioni vere al degustatore. Potete abbinarlo a primi piatti in brodo, gamberi crudi, pesci di lago ed altre preparazioni salsate. Il suo prezzo in enoteca si attesta intorno ai 12 / 13 euro la bottiglia, decisamente molto ben spesi considerato anche il potenziale evolutivo.

Valutazione di Tigulliovino: 18/20 (@@@@@)

Letto 3282 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Commissione di TigullioVino

Commissione di TigullioVino

 Sito web
 e-mail

La commissione degustatrice di TigullioVino.it opera dall'aprile del 2000 con scrupolo e professionalità, nel rispetto della fatica e del...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti