Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Food

Natale e Capodanno gourmet al Due Torri Hotel Verona

DovePiazza Sant'Anastasia, 4, Verona (VR) - Due Torri Hotel

Quandodal 24 dicembre 2018 al 31 dicembre 2018

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

Un’idea per immergersi nell’incanto di una delle città più romantiche al mondo assaporando ricette della tradizione reinterpretate con gusto. Il Due Torri di Verona propone due menu dedicati al Natale e al Gran Galà di San Silvestro, tra materie prime d’eccellenza e vini esclusivi.


Nel periodo delle feste Verona acquista un fascino particolare: l’atmosfera si carica di romanticismo – siamo pur sempre nella città di Romeo e Giulietta – e le luminarie risplendono tra le vie del centro storico. Una cornice perfetta per festeggiare Natale e Capodanno. Nel cuore della città, il Due Torri Hotel, palazzo trecentesco affacciato sulla chiesa di Sant’Anastasia, propone dei veri e propri percorsi nel gusto da assaporare con lentezza, tra chiacchiere e brindisi. Ad accompagnare gli ospiti, le ricette dello chef Roberto Ottone, piatti della tradizione opportunamente rivisitati con creatività, accompagnati da una prestigiosa carta dei vini.

Un viaggio sensoriale che inizia a Natale, a scelta il 24 o il 25 dicembre. In apertura, si degustano il pro “fumo” di salmone del fiordo scozzese “Loch Fyne” e un’entrée aromatica con Feta, mandarino, sesamo e misticanze invernali, seguiti da ravioli di cipollotto fondente. Il polipo, associato alla burrata e alla salsa di pepata di cozze, crea una sinfonia di sapori che prepara il palato alla successiva ombrina cotta sulla pelle. La zucca fermentata con carciofi e patate violette, perfetto piatto di stagione, è l’ultima ricetta prima dei dessert, panettone con nocciole, torrone e cioccolato amaro, un cremoso, caffè e pasticceria. Prelibatezze annaffiate dai vini della selezione Due Torri: Blanquette de Limoux Carte Noir, Soave Superiore DOCG 2016 - Rocca Sveva e Recioto di Soave 2013 - Rocca Sveva.

Con il Gran Galà di San Silvestro ci lasciamo alle spalle il 2018 e accogliamo nel migliore dei modi l’anno nuovo, tra piatti a base di materie prime freschissime, una carta dei vini di prima scelta, musica dal vivo che conferisce una particolare atmosfera alla serata.

In fondo è l’ultimo aperitivo dell’anno. In apertura, il polipo di Santo Spirito, accompagnato da crema di patate affumicata, pomodorini dry, erba cipollina, aceto balsamico tradizionale e pan brioches. È solo l’inizio: segue un’opera in tre atti composta da “bon bon” di baccalà mantecato con zuppetta di conchiglie ai pomodori confit e polenta soffiata, poi riso nano Vialone veronese IGP con mela Granny, astice e tartufo nero pregiato, e infine San Pietro alle nocciole, salsa di aglio e timo, finocchi alle nocciole tostate.

Aspettando lo scoccare della mezzanotte, si gusta un mandorlato con cioccolato avorio e consistenze di frutti rossi, caffè e piccola pasticceria. Solo dopo il dodicesimo rintocco, come vuole la tradizione, si festeggia con cotechino e lenticchie di Castelluccio.

La speciale selezione Due Torri propone in questo caso Franciacorta Brut s.a. - Vezzoli, Soave Classico 2016 ‘Monte Carbonare’ - Suavia, Vermentino Bolgheri 2016 magnum ‘SoloSole’ - Poggio al Tesoro, Recioto di Soave Classico 2011 ‘Col Foscarin’ – Gini.

Due Torri Hotel

Piazza Sant’Anastasia, 4 - Verona

T. +39 045 595044,

hotelduetorri.duetorrihotels.com

 

 

 

 

 

Letto 475 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area food

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti