Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Vino

Monteverro torna a Simply the best il 25 febbraio 2019

DoveVia San Vittore, 21, Milano (MI) - Museo Nazionale della Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci (nel Salone delle Cavallerizze)

Quandoil 25 febbraio 2019

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

La tenuta di Capalbio ancora una volta protagonista all’evento milanese organizzato da Civiltà de Bere che riunisce cantine più premiate dalle Guide Vino 2019

Nomen omen, un titolo che già racconta l’essenza dell’evento: Simply the best, solo i migliori. Monteverro - la cantina gioiello di Capalbio, dolcemente adagiata su quella nota ai più come Costa d’Argento - è tra i protagonisti della terza edizione del wine tasting organizzato da Civiltà del bere e dedicato al Top delle guide vini 2019 ovvero le Cantine più premiate dalla critica enologica nazionale.

La conditio sine qua non per farne parte è di aver passato una dura selezione e aver ottenuto il massimo punteggio da almeno 3 diverse principali  Guide vini 2019. Solo le migliori etichette, quindi, il 25 febbraio prossimo - presso il Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci - saranno protagoniste di una delle più prestigiose degustazioni realizzate in Italia.

Monteverro sarà presente con 3 dei suo vini: due rossi, il Monteverro 2015 e il Terra di Monteverro 2014, un’annata difficile, ma quanto mai sfidante che ha saputo regalare dei vini di grande spessore -  e un bianco, lo Chardonnay nell’annata 2015

Il Monteverro è il vino icona della cantina Capalbiese, una cuvée di Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot e Petit Verdot - dal color rosso rubino ha un naso elegante con tocchi di cedro, marzapane, ribes nero e ciliegia, un ingresso morbido e vellutato di amarena sotto spirito e fragola, lampone e prugna con sentori di spezie e tabacco. Il Terra di Monteverro - stesse uve ma parcelle diverse - vira sui toni del rosso ciliegia intenso tendente al granato sull’unghia. Fresco al palato, al naso regala un profumo di caramella e frutti rossi, more, con note di pomodoro, cedro, tartufo bianco e richiami di fiori di lilla. E infine lo Chardonnay, un bianco in terra di rossi, che conquista con quel suo colore oro intenso brillante e quel suo carattere olfattivo così elegante ed avvolgente con un’esplosione di cedro, mango, mela cotogna e pesche, con richiami di miele e cioccolata bianca.

Per potere degustare questi vini d’eccellenza - o più precisamente semplicemente i migliori -  l’appuntamento è lunedì 25 febbraio presso il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano (nel Salone delle Cavallerizze).

Dettagli per l’ingresso: eventi@civiltadelbere.com

Per maggiori informazioni su Monteverro visitare il sito www.monteverro.com oppure i profili Facebook @Monteverrowines e Instagram monteverrowines_official 

 

 

Letto 451 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti