Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Travel

Pasquetta a L’Andana: assaporare la primavera in Maremma

DoveLocalità Badiola, Castiglione della pesca (GR) - L'Andana

Quandoil 22 aprile 2019

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

Un’idea originale per il lunedì più atteso dell’anno: la villa medicea immersa nella Maremma ha in serbo tante proposte per i suoi ospiti, a partire dal brunch con prodotti e ricette locali fino al menù di attività da scegliere. Tra le esperienze da vivere all’aria aperta, le cavalcate al tramonto, la mountain bike, le degustazioni in cantina e lo yoga tra le vigne.

Immergersi nella campagna toscana, godersi una giornata di primavera con gli amici, rilassarsi all’aria aperta, assaporare un menù leggero e ricco di gusto. E non solo: sperimentare l’emozione di una cavalcata, una pedalata tra colline e vigne o una degustazione di vini. È la Pasquetta de L’Andana, una proposta che come il cappello a cilindro di un prestigiatore ne contiene in realtà molte altre, tante esperienze in una.

Il lunedì più atteso e divertente dell’anno è qui, in una villa medicea nel cuore della Maremma, a pochi km dal mare di Castiglione della Pescaia. Il prossimo 22 aprile L’Andana ha in serbo per i suoi ospiti un brunch presso il ristorante “La Villa”. Un omaggio alla primavera e ai suoi profumi, ma soprattutto al patrimonio gastronomico toscano, raccontato attraverso i prodotti freschi e di stagione coltivati localmente e le ricette del territorio.

Il menù si apre con finger food e assaggi: dalla focaccia toscana all’olio evo con pomodori ai panini al latte con finocchiona, senape e cetriolini, dai mini club sandwich alla pappa al pomodoro e coccio di fegatini con crostini, per arrivare alla selezione di salumi Cadassa e formaggi con condimenti. Le insalate fanno da contraltare a prelibatezze di mare, dai crudi di pesce all’italiana alle ostriche Tsarskaya, presentate con aceto di Volpaia e scalogno. Il menù prosegue con l’“angolo dei caldi”, che alterna parmigiana di melanzane e lasagna classica, e dei secondi molto toscani come il branzino grigliato con salsa vergine, i moscardini in umido “con Fett’unta” e il filetto di manzo alla brace con patate arrosto, fagioli zolfini e funghi glassati.

Infine, le “coccole finali”: frutta di stagione e una selezione di torte fatte in casa.

Un invito a scoprire i sapori locali, e non solo: a L’Andana si vota un vero e proprio culto al benessere “attivo”, fatto di esperienze e proposte da vivere. Il resort è una destinazione di viaggio a tutto tondo, che permette a ciascuno di seguire le proprie passioni.

E così si può vivere una Pasquetta originale rilassandosi nella SPA esclusiva firmata ESPA, marchio inglese leader nel wellness, inforcando una delle mountain bike a disposizione, passeggiando a cavallo sulla spiaggia, magari al tramonto, visitando le cantine, praticando yoga e fitness tra le vigne: alcune delle tante opportunità offerte dal resort.

www.andana.it 

Letto 526 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area travel

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti