Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Distillati

Cin - Cin e buon Ferragosto da Fever-Tree!

Dovein casa

Quandoil 15 agosto 2019

di Mariella Belloni

5 cocktail per festeggiare il giorno più bello dell’estate

Ferragosto, la festa più attesa di tutta l’estate, non è solo tempo di relax. Le vacanze, le feste, le grigliate all’aria aperta fino a notte fonda e una buona compagnia sono il mix perfetto per festeggiare il giorno più bello dell’estate.

Ma anche un buon cocktail realizzato in casa è indispensabile per rendere speciale il Ferragosto e brindare insieme agli amici! Fever-Tree ha pensato a 5 cocktail freschi e molto semplici, replicabili a casa e con ingredienti di stagione, che saranno in grado di rinfrescare e lasciare a bocca aperta i nostri ospiti.

1.     1. GIN TONIC

Come da tradizione, tra i cocktail più in voga dell’estate, c’è il Gin Tonic, protagonista indiscusso delle serate estive: semplice, intramontabile e versatile ideale sia per il pre che il dopo cena. Il gin tonic è personalizzabile in base ai nostri gusti con un’ampia varietà di garnish.

Ingredienti:

            -  3⁄4 Fever-Tree Indian Tonic Water

            -  1⁄4 del gin preferito (50ml)

            -  Ghiaccio fresco – almeno quattro cubi grandi

            -  Garnish a completare

2. SEEDLIP & TONIC

L’alternativa per coloro che invece preferiscono un cocktail analcolico. Fever-Tree ha pensato ad un gin tonic totalmente alcool free a base di Seedlip: il distillato non alcolico realizzato con botaniche naturali, creato con il sogno di risolvere il dilemma di “cosa bere quando non puoi bere” INGREDIENTI:

            -  3⁄4 Fever-Tree Refreshingly Light Tonic water

            -  1⁄4 Seedlip Garden 108 (50ml)

            -  Ghiaccio fresco – almeno quattro cubi grandi

            -  Garnish bacello di pisello fresco

3. MOSCOW MULE

Per dare un pizzico di brio e stuzzicare il palato invece Fever-Tree suggerisce il Moscow Mule con l’iconica Ginger Beer dal gusto intenso e corposo grazie all’utilizzo di tre tipi di zenzero diversi miscelati insieme. Riempi una tazza da cocktail in rame di ghiaccio e vodka. Aggiungi succo di lime fresco e Fever-Tree Ginger Beer. Infine, guarnisci con lime fresco.

Ingredienti:

            -  Fever-Tree Ginger Beer 12 cl

            -  Stolichnaya Premium Vodka 5 cl

            -  Ghiaccio q.b

            -  Succo di lime fresco

In particolare, per gli amanti della golden hour, il momento più magico della giornata, Fever- Tree propone due cocktail che richiamano tutti i colori del calar del sole: il rosso, il giallo ed il rosa.

4. SUMMER FEVER

Ingredienti:

- 25mldiGin

            -  25 ml di Campari

            -  Top con Fever-Tree Mediterranean Tonic Water

            -  Garnish: scorza o fetta di arancia rossa

5. AROMATIC & TONIC: IL GIN TONIC TUTTO ROSA!

Riempite un bicchiere highball con ghiaccio, aggiungete il vostro gin preferito, e infine Aromatic Tonic Water fresca. Guarnite con un generoso aroma di limone. Il consiglio è di strizzate la buccia di limone nel drink aromi prima di lasciarlo cadere nel bicchiere, in questo modo rilascerà tutti i suoi olii essenziali.

Ingredienti:

            -  3⁄4 Fever-Tree Aromatic Tonic Water

            -  50 ml di gin ricco di ginepro

            -  Ghiaccio fresco

            -  Aroma di limone

Maggiori informazioni:

Fever-Tree è un marchio di soft drink naturali ideato da Charles Rolls e Tim Warrilow. Il nome del marchio, “Fever-Tree – L’Albero della Febbre”, proviene dal gergo comune con cui viene chiamato l’albero di Cinchona dal quale si estrae il chinino, ingrediente chiave per la produzione della tonica. Fever-Tree si fornisce di chinino in una piantagione della varietà Cinchona Ledgeriana al confine tra il Rwanda e il Congo, che risulta essere il chinino più puro al mondo.

FEVER -TREE è distribuita in Italia da Velier.

Velier nasce nel 1947 ed è da sempre specializzata nell'importazione e nella distribuzione di liquori e distillati. Dai Caroni alle selezioni Demerara, dai Clairin haitiani ai Mezcal artigianali messicani: oggi come ieri ci trovate ai cinque angoli della terra intenti a esplorare piantagioni sperdute e distillerie remote. Ed è questa insaziabile sete di esplorazione e scoperta che nel tempo ha fatto di Velier un punto di riferimento per il trade e per gli appassionati di tutto il mondo.

#MixWithTheBest | #FeverTreeItalia | @fevertree_it

 

 

Letto 281 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area distillati

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti