Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Vino

Uva e dintorni apre domani in Trentino con il convegno Spazio rurale e spazio urbano, equilibrio in tensione

DoveSabbionara di Avio, Avio (TN) - Teatro Parrocchiale

Quandoil 06 settembre 2019

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

L'appuntamento per venerdì 6 settembre, ore 15.30, presso il Teatro Parrocchiale di Sabbionara di Avio, con un ricco programma di interventi.

Da diversi anni la manifestazione storico-enogastronomica Uva e dintorni si apre con un qualificante momento di approfondimento legato al tema del vino e, più in generale, dell'agricoltura.

Quest'anno non fa eccezione, con l'incontro dal titolo "Spazio rurale e spazio urbano, un equilibrio in tensione", in programma venerdì 6 settembre, ore 15.30, presso il Teatro Parrocchiale di Sabbionara d'Avio. Un appuntamento, nato da un'idea di Tiziano Bianchi, giornalista specializzato nel mondo dell’enologia, in collaborazione con Territoriocheresiste. Obiettivo: indagare su un tema di grande attualità, ovvero il rapporto tra spazio agricolo e spazio urbano, soprattutto nelle zone di fondovalle, al fine di individuare soluzioni per trovare un punto di incontro sostenibile tra questi due mondi, alla luce delle nuove tendenze legate all’enoturismo.

Nel corso dell'incontro, dopo un saluto da parte del Sindaco Federico Secchi, dell'Assessore Provinciale all'agricoltura, foreste, caccia e pesca Giulia Zanotelli, dell'Assessore all'agricoltura e urbanistica di Avio Franco Franchini e del Coordinatore regionale delle Città del Vino Franco Nicolodi, si susseguiranno una serie di interventi di spessore.

Ad aprire la discussione, moderata dal giornalista Pietro Bertanza, Mario Fregoni, Presidente onorario O.I.V. (International Organisation of Vine and Wine), con un intervento dal titolo "L'architettura internazionale dei paesaggi viticoli. Storia e problemi evolutivi". Segue Paolo Benvenuti, Direttore Città del Vino, con "Il piano urbanistico delle Città del Vino"; Maurizio Tomazzoni, Presidente Istituto Nazionale di Urbanistica, con "Urbanistica tra paesaggio e spazi rurali"; Federico Giuliani, Presidente Ordine degli Agronomi T.A.A., con "Dinamiche evolutive del paesaggio rurale"; Giorgio Tecilla, Direttore Osservatorio del paesaggio trentino, con "Paesaggi rurali terrazzati, una risorsa da valorizzare"; Fabio Zottele, Ricercatore Fondazione E. Mach, con "Il valore dei paesaggi viticoli di fondovalle e di montagna: il capitale paesaggistico"; Andrea Aldrighetti, Sommelier Associazione Italiana Sommelier, con "Viaggio enoetnografico tra il Brenta e la Val d'Adige"; Raffaele Fischetti, Presidente Fondazione Italiana Sommelier T.A.A., con "Il vino e il paesaggio"; Carlo Guerrieri Gonzaga, Tenuta San Leonardo, con "Il valore del paesaggio nella costruzione di un vino iconico"; Erika Pedrini, Azienda Agricola Pravis, con "Lo spazio rurale, un bene comune"; Carlo De Biasi, Vicepresidente Lien de la Vigne e direttore Produttori di Toblino, con "Viticoltura, strumento di tutela e valorizzazione del paesaggio"; Lorenzo Libera, Viticoltori in Avio, con "Il viticoltore, custode del paesaggio"; Geremia Gios, Università degli Studi di Trento, dipartimento di Economia, con "Il Cru Rio Romini e un modello concreto di rinascita rurale", intervento che verrà concluso da Renato Angheben, Presidente Associazione Rio Romini; e infine Mara Lona, direttrice Consorzio Cembrani DOC, con "Un paesaggio in via di certificazione".

Va segnalato che la partecipazione al workshop, la cui durata prevista è di 4 ore, è riconosciuta valida dall'Ordine degli Architetti di Trento, dalla Federazione degli Ordini dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali del Trentino - Alto Adige, dal Collegio dei Periti Agrari di Trento e da Assoenologi ai fini dell'ottenimento dei crediti formativi.

Uva e dintorni è organizzata dall'omonimo Comitato in collaborazione con il Comune di Avio, con il supporto di Trentino Marketing e il coordinamento della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino nell'ambito della promozione delle manifestazioni enologiche provinciali denominate #trentinowinefest .

Letto 309 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti