Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Food

Rossopomodoro si presenta al Napoli Pizza Village schierando in campo tutti i Maestri della Pizza Napoletana

DoveLungomare Caracciolo, Napoli (NA) - Napoli Pizza Village

Quandodal 13 settembre 2019 al 22 settembre 2019

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

Al via la più grande manifestazione al mondo dedicata alla pizza  dal 13 al 22 settembre torna sul Lungomare Caracciolo il Napoli Pizza Village 2019!

Alla grande kermesse che nel 2018 ha attratto 1.047 mila visitatori, lo storico brand napoletano apre la sua Casa Rossopomodoro con la Scuola di Pizza dei Maestri Pizzaiuoli  per sostenere il MIP (Metropolitan Institute of Pizza), un progetto formativo di respiro internazionale, ispirato ai modelli di eccellenza delle grandi scuole di cucina per offrire una seria opportunità di inserimento al lavoro riservata ad aspiranti pizzaioli italiani e stranieri, una struttura all’avanguardia, accreditata dal MIUR – Ministero dell’istruzione e dalla Regione Campania, con aule didattiche, spazi per dimostrazioni e attrezzata per attività di laboratorio. Per approfondimento sito mip-pizzaschool.com.

Rossopomodoro, lo storico brand che vuol dire “pizza” con oltre 100 pizzerie nel Mondo, sarà presente al Napoli Pizza Village con una serie di iniziative speciali e di momenti istituzionali che arricchiranno il cartellone della kermesse. Il motore principale è la “Scuola di Pizza” di Casa Rossopomodoro, allestita come da tradizione sul lungomare di Napoli, in apertura del percorso delle circa 50 pizzerie sul lato dell’Ambasciata Americana. Un forno a legna sul food truck e 16 postazioni per i visitatori che vorranno apprendere i segreti della pizza napoletana - da fare a casa nei forni domestici - direttamente dai protagonisti con due appuntamenti quotidiani alle 18:30 e alle 21:00. 

A tenere le lezioni saranno i Maestri Pizzaioli invitati da Casa Rossopomodoro con la Scuola capitanata da Clelia Martino e dagli Executive Chef Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis e la collaborazione di Davide Civitiello, Massimo Passarelli, Michele Liquori e del team marketing di Rossopomodoro. Saliranno in cattedra per svelare i segreti della pizza non solo i campioni di Rossopomodoro, ma anche i pizzaioli che animano la scena nazionale come Gino Sorbillo che taglierà il nastro inaugurando il ciclo di lezioni.

Venerdì 13 settembre alle 18.30 tutti a scuola di Pizza con Gino Sorbillo, sabato 14 settembre alle ore 18.30 direttamente dalla sua Pizzeria in New York ci sarà Roberto Caporuscio, seguirà Vincenzo Iannucci con Simone Fortunato, Pino Celio, Andrea Cozzolino, Salvatore Lionello, Salvatore Mugnano, Assunta Pacifico, Rosario Minucci, Salvatore Santucci, Maurizo Iannicelli, Fabio Cristiano, Valentin o Libro, Vincenzo Capuano, Stefano Guerin. E non mancheranno i Campioni del Trofeo Mondiale STG, Pasquale Makishima (2010), Davide Civitiello (2013), Valentino Libro (2014), Teresa Iorio (2015).

La novità della Scuola di Pizza 2019 è che durante la lezione di pizza ogni Maestro in aula presenterà una propria pizza, attraverso uno show cooking e i fortunati partecipanti alla lezione potranno gustare in anteprima pizze speciali fatte da  Maestri Pizzaioli Speciali, le ricette non sono ancora state svelate, ma sarà per tutti una grande emozione mangiare la pizza fatta dal proprio Maestro Pizzaiolo.

Non potevano mancare le donne a “Casa Rossopomodoro “ in NPV, a grande richiesta ritornano nella scuola più simpatica del Mondo Pizza Teresa Iorio che con “Femmena e Fritta” ha riportato i riflettori sulla pizza che nel secolo scorso veniva preparata proprio dalle donne e già Campionessa del Mondo per la Pizza Tradizionale STG ( 2015) e Assunta Pacifico,  imprenditrice di successo e titolare del ristorante “ ‘a figlia do marenaro” storica cucina tradizionale italiana e napoletana un vero esempio di come non sempre la situazione di provenienza decide il destino di una persona. Con la sua intuizione con il suo sacrificio la sua dedizione al lavoro ha contribuito a far conoscere Napoli nel Mondo.

Viva la pizza! Il motto storico della scuola di Casa Rossopomodoro che anche quest'anno svolgerà tutte le attività senza scopo di lucro. Infatti la partecipazione dello staff di Casa Rossopomodoro, dei Maestri Pizzaiuoli e dei partner che offrono le materie prime per preparare le pizze è totalmente volontaria, con la finalità di raccogliere fondi per sostenere il MIP Metropolitan Institute of Pizza. A tal fine si richiede ad ogni iscritto un contributo libero (minimo 20 euro) per partecipare alla lezione e ricevere in regalo il kit da pizzaiuolo, con ricetta, grembiule e cappellino, oltre all'attestato di partecipazione.

Napoli Pizza Village vuol dire anche gare con il Campionato del Mondo Trofeo Caputo. Con le insegne di Rossopomodoro scenderanno nella nuova arena della pizza 60 pizzaioli che arrivano dai quattro angoli del mondo e competeranno anche per l’assegnazione della Rossopomodoro Cup.

La partecipazione di Rossopomodoro al Napoli Pizza Village 2019 è sempre in collegamento e interazione con il pubblico. Anche quest’anno l’area ospitalità dell'evento sarà curata dai pizzaioli di Rossopomodoro in arrivo dalle sedi italiane ed europee del famoso brand.

Per prenotazione e info

www.rossopomodoro.it   >   sezione Casarossopomodoro

Calendario lezioni di pizza dal 13 al 22 settembre 2019

Venerdì 13 settembre ore 18.30 > Gino Sorbillo (Pizzeria Sorbillo)

 ore 21.00 > Davide Civitiello (Rossopomodoro)          

Sabato 14 settembre ore 18.30 > Roberto Caporuscio (Kestè New York)

ore 21.00 > Vincenzo Iannucci (Molino Caputo)

Domenica 15 settembre ore 18.30 > Simone Fortunato (Pizzeria Diaz)

ore 21.00 > Pino Celio (Pizzeria Licignolo Bella Pizza)

Limedì 16 settembre ore 18.30 > Andrea Cozzolino (Senza Wellness Foods)

ore 21.00 > Salvatore Lioniello (Pizzeria Da Lioniello)

Martedì 17 settembre ore 18.30 > Salvatore Mugnano (Pizzeria Pizza e Passione)

ore 21.00 > Pasquale Makishima (Pizzeria Solo Pizza Napoletana – Giappone)

Mercoledì 18 settembre  ore 18.30 > Assunta Pacifico (A Figlia d’o’ Marenaro)

ore 21.00 > Rosario Minucci (Rossopomodoro – Brasile)

Giovedì 19 settembre  ore 18.30 > Salvatore Santucci ( Pizzeria Ammaccamm)

ore 21.00 > Maurizio Iannicelli (Pizzeria Napoli e’)

Venerdì 20 settembre ore 18.30 > Fabio Cristiano (Antica Pizzeria da Gennaro)                                                  

ore 21.00 > Valentino Libro (Pizzeria Libro’s)

Sabato21 settembre ore 18.30 > Vincenzo Capuano (Pizzeria Vincenzo Capuano)

ore 21.00 > Stefano Guerin (SG Diet Molino Caputo)

Domenica 22 settembre ore 21.00 > Teresa Iorio (Le figlie di Iorio e Rossopomodoro)

Letto 371 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio