Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Eventi > Vino

Il Re dei vini italiani si presenta a Villa de Winckels

DoveVilla de Winckels (VR) - "Appuntamenti con la tradizione - L'Amarone"

Quandoil 27 marzo 2020

di Mariella Belloni

MappaArticolo georeferenziato

La manifestazione dedicata a tutti i volti dell’Amarone festeggia la XI edizione con una grande verticale di annate storiche

Venerdì 27 marzo: torna “Appuntamenti con la tradizione -L’Amarone” a Villa de Winckels, nel cuore della Val d’Illasi, uno degli eventi di degustazione più attesi dagli amanti di questo straordinario vino, giunto alla sua undicesima edizione. Nelle splendide sale della villa, i grandi produttori del vino simbolo di Verona, dai piccoli artigiani alle grandi maison, racconteranno la propria filosofia e offriranno i propri vini a professionisti del settore, amanti dell’enogastronomia e giornalisti.  

Momento centrale sarà la degustazione verticale, condotta dalla giornalista Alessandra Piubello, dedicata alle vecchie annate di alcune aziende simbolo della Valpolicella che si terrà alle ore 17. Piubello è co-curatrice della Guida Oro I Vini di Veronelli e collabora con le più importanti riviste di settore nazionali e internazionali. È membro di prestigiose associazioni e presenza costante nelle commissioni dei più importanti concorsi enologici al mondo. Saranno presenti e parteciperanno attivamente all’incontro-degustazione Romano Dal Forno dell’omonima azienda, Andrea Lonardi di Bertani, Marco Sartori di Roccolo Grassi, Marinella Camerani di Corte Sant’Alda, Armando Castagnedi di Tenuta Sant’Antonio, Maddalena Pasqua di Bisceglie de La Musella.

“Appuntamenti con la tradizione - L’Amarone” valorizza uno dei prodotti enologici più importanti del Made in Italy, un brand riconosciuto e ammirato all’estero: un vino nobile e complesso capace di invecchiare per molti anni arricchendosi di fascino.

La degustazione sarà accompagnata dalla cucina di Villa de Winckels, che dedicherà all’Amarone un piatto ideato per l’occasione, a cui si affiancheranno altre proposte gastronomiche.

Per la manifestazione, le sale di Villa de Winkles saranno aperte al pubblico venerdì 27 marzo, a partire dalle ore 18.00 fino alle ore 23.00. La quota di partecipazione (esclusa la degustazione di vecchie annate che sarà di 40 euro) è di 50 euro.

L’Hotel Villa de Winckels si trova a Marcemigo di Tregnano (Verona), tra i colli della Val D’Illasi, splendido territorio dell’Amarone e della Valpolicella. Recentemente ristrutturata, nel 1100 era un piccolo monastero poi ampliato nel 1400 dal generale austriaco De Winckels. Oltre a un ampio giardino, la Villa ha una cantina originale del XII secolo, la Cantina del Generale, aperta per degustazioni e cene private. Il ristorante, invece, che si compone di sale suggestive, tra cui la sala Venezia con un incantevole affresco degli inizi del ‘900, propone piatti della cucina tradizionale veneta, rivisitandoli e abbinandoli ai prodotti tipici della Lessinia. Villa de Winckels, residenza d’epoca, inserita nell’elenco delle Ville Venete della Regione Veneto, offre la possibilità di soggiornare nell’hotel tre stelle dotato di dieci stanze in stile country chic.

Prenotazioni allo 045/6500133 o tramite mail a ristorante@villadewinckels.it .

Letto 418 voltePermalink[0] commenti

Tags


Warning: min() [function.min]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 7

Warning: max() [function.max]: Array must contain atleast one element in /www/MW_qPnIayRGG/tigulliovino.it/tags_articolo.php on line 8

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Mariella Belloni


 e-mail

Leggi tutto...

Archivio