Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Autori > Vino

Marna Toscana Bianco Igt 2001

di Commissione di TigullioVino

Tipologia : Bianco
Gradazione alcolica : 12,5
Lotto 22341
Vitigni : Vermentino, Chardonnay, Sauvignon

Se nella commissione di TigullioVino.it ci fosse Luca Maroni, avrebbe probabilmente assegnato a questo vino il suo "bollino" di "vino frutto".
Inutile tergiversare. Il vino ci ha colpito, forse per la sua assoluta originalità e per il suo difficile inquadramento ma, soprattutto, per via dei suoi profumi assolutamente freschi e poco comuni di uva spremuta, dov'è praticamente impossibile distinguere vermentino, chardonnay e sauvignon e dove anzi, lo giureresti, i sentori riportano alla malvasia di candia o alla malvasia puntinata. I commenti all'interno della commissione si sono resi ancor più interessanti quando il vino, dopo una decina di minuti dall'apertura, ha iniziato a presentare un'incredibile evoluzione ed i vitigni in uvaggio hanno cominciato a mostrarsi in tutta la loro finezza ed eleganza. Probabilmente ci ha colto di sorpresa la surmaturazione del Vermentino che offre spunti davvero molto interessanti, un plauso va anche alla fermentazione dello Chardonnay in barrique perchè...non si sente assolutamente e, per noi, vale come bonus. Queste sono state le prime impressioni raccolte a caldo per ciò che riguarda l'esame olfattivo.
Limpido e di color giallo paglierino carico, in bocca dimostra bella morbidezza e grande freschezza, nonostante la surmaturazione delle uve vermentino, il tutto in un equilibrio quasi perfetto. Se fosse solo un poco più lungo, avrebbe sicuramente raggiunto il nostro massimo riconoscimento, ma una piacevole nota sapida ne lascia il ricordo e reinvita alla beva più volte, tanto che la bottiglia finisce in fretta, molto in fretta.
Sarebbe curioso capire la filosofia di produzione di questo vino: vino esperimento? Esistono altri bianchi prodotti dall'azienda? Per il momento complimenti, sperando che non sia un caso isolato. Dimenticavamo, il prezzo è buono, tra gli 8 e i 9 euro in enoteca. Ad un soffio dal gradino più alto.

Valutazione di Tigulliovino: 17/20 (@@@@)

Letto 3333 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Commissione di TigullioVino

Commissione di TigullioVino

 Sito web
 e-mail

La commissione degustatrice di TigullioVino.it opera dall'aprile del 2000 con scrupolo e professionalità, nel rispetto della fatica e del...

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti