Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Vino

Barbaresco Rabaja' 1999

di Alessandro Megna

Gradazione alcolica 14% Bottiglia 0.75

Una grande interpretazione di questo magnifico cru, il Rabaja', che da sempre dona vini eleganti e potenti allo stesso tempo, godibili anche relativamente giovani ma destinati indubbiamente ad acquisire fascino e complessita' nel tempo. Questo Rabaja' 1999 (per la precisione l'appezzamento di questo produttore e' adiacente ad un altro "gran cru", il Moccagatta) e' vinificato in maniera tradizionale e affinato in botte grande. Nel calice si presenta di un magnifico rosso granato intenso e carico, con lievi nuances rubino. Al naso e' inizialmente piuttosto chiuso e compresso, ma con una giusta ossigenazione emergono note intense di piccoli frutti (lamponi), quasi in confettura, prugna matura, tabacco dolce, cacao e anice stellato. Il quadro olfattivo denota la gioventu', come e' giusto che sia, ma si esprime gia' con buona ampiezza, continuita' e armonia, anche se il tempo non fara' altro che migliorare e definire al meglio le espressioni di questo gran cru di Barbaresco. Bocca austera, piena di polpa ed estratto, con prevalenza di note fruttate, tannini presenti in abbondanza, dolci e gia' abbastanza maturi, mitigati perfettamente dall'estratto e dalla morbidezza che rendono questo vino godibile gia' adesso ma in grado di regalarci grandi emozioni per i prossimi 10-12 anni. Buona progressione gustativa e profondita', bella continuita', lungo finale di cioccolata. Una grande interpretazione del Rabaja', vino che richiede pazienza e attesa...... Se non resistete, abbinatelo con tajarin al ragu' di lepre, cinghiale con prugne e cacao, capriolo in salmi'..... Lo trovate in enoteca a 30-35 Euro.

Valutazione di Tigulliovino: 15/20 (@@@)

Letto 3464 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Alessandro Megna

 Sito web
 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti