Registrati!

hai dimenticato la password?

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi invia.

ricerca avanzata

cerca in
Pubblicità
Home > Esperti > Vino

Barbera d’Alba Doc Gallina 1998

di Alessandro Megna

Bott. 0.75, Gradazione 14%, Vitigno: Barbera 100%

Colore granato scuro, carico e impenetrabile, dalla consistenza impressionante. Al naso, dapprima piuttosto chiuso, esprime tutta la maestosità del vigneto di provenienza, il Gallina di Neive, venuto alla ribalta per i suoi strepitosi Barbareschi grazie al grande Bruno Giacosa. Ma Giorgio Rivetti ha intuito che anche il Barbera poteva dare grandi risultati, intuizione rivelatasi poi felice con la prima strepitosa annata di questo vino, il 1996. Ma torniamo all’annata in esame, il 1998: profumi intensi di marasca e prugna matura lasciano spazio ad elegantissime note balsamiche (resina, menta), grafite, foglie essiccate e cacao; il tutto di straordinaria continuita’, armonia e lunga persistenza. In bocca e’ sferico, denso e polposo, di avvolgenza superiore; una piacevolissima sensazione di frutto vellutato accarezza dolcemente il palato, le componenti gustative risultano amalgamate alla perfezione, in un contesto di impeccabile equilibrio. Una Barbera all’apice della sua espressione, ad oltre sei anni dalla vendemmia, frutto di un maniacale lavoro in vigna e un magistrale impiego dei piccoli legni in cantina. Il finale che ci lascia è lunghissimo, dove ritornano le note marasca, cacao e mentolo. Una Barbera davvero strepitosa, tra le migliori della denominazione. Il prezzo in enoteca è un tantino elevato (tra i 25 e i 30 Euro circa) , ma ne vale davvero la pena.

Valutazione di Tigulliovino: 17/20 (@@@@)

Letto 3862 voltePermalink[0] commenti

0 Commenti

Inserisci commento

Per inserire commenti è necessario essere registrati ed aver eseguito il login.

Se non sei ancora registrato, clicca qui.
PUBBLICITÀ

Alessandro Megna

 Sito web
 e-mail

Leggi tutto...

Archivio Risorse Interagisci

 feed rss area vino

PUBBLICITÀ

Ultimi Commenti